SALDI ESTIVI STEAM 5 min

Saldi Estivi Steam: 10 videogiochi che vanno comprati proprio adesso

I Saldi Estivi di Steam sono arrivati, e nella marea di offerte presenti sullo store Valve vi consigliamo i videogiochi al momento giusto.

L’estate dei videogiocatori ha alcune costanti: ventilatore (o condizionatore), sessioni di gioco notturne per alleviare la calura, e saldi estivi di Steam.

Puntuali come sempre, le offerte dello store di Valve sono iniziate qualche giorno fa, e come ogni volta parte la caccia alle migliori proposte tra i videogiochi in sconto.

I saldi estivi di Steam sono attivi dal 23 giugno al 7 luglio alle ore 19.00 e c’è il proverbiale imbarazzo della scelta. Le offerte sono molte tra novità e vecchie glorie, grandi classici, pacchetti e collezioni, e così via.

Ogni anno è sempre più difficile stilare una classifica esaustiva dei migliori sconti, perché a voler tenere in considerazione ogni categoria l’elenco sarebbe lunghissimo.

Tra generi, saghe, indie o tripla A, è complesso trovare la giusta chiave di lettura per stilare la lista degli sconti da non perdere.

Quindi, abbiamo deciso di selezionare dieci videogiochi che potete recuperare con il tempismo giusto: perché c’è un DLC in arrivo, un sequel, perché sono appena arrivati, sono ottimi per il periodo attuale, e così via.

Saldi Estivi di Steam: 10 videogiochi da recuperare con un tempismo perfetto

This War of Mine Final Cut

Non che This War of Mine abbia bisogno di presentazioni, probabilmente, ma visto anche il momento storico attuale non possiamo non consigliarvi di recuperare questo titolo se non l’avete ancora fatto.

Il videogioco che più di tutti ha saputo raccontare il lato più umano della guerra, e che in questi mesi ha dato il suo contributo per supportare l’Ucraina, ora è disponibile in edizione Final Cut ad un prezzo veramente basso.

This War of Mine: Final Cut è l’edizione rimasterizzata e conclusiva del gioco e contiene tutte le espansioni gratuite e gli aggiornamenti. Oltre a introdurre uno scenario nuovo, questa edizione va ad espandere tutti gli scenari con le ambientazioni presenti nei DLC Stories (anche per chi non li possiede).


Resident Evil Village

Il 28 ottobre uscirà il tanto atteso, primo DLC di storia di Resident Evil Village, e i saldi estivi di Steam sono il momento giusto per recuperare l’avventura originale.

Con uno sconto che, per altro, fa sempre piacere: un buon 50% per scoprire l’avventura dello stoico Ethan Winters. In attesa di scoprire cosa ne sarà di un eventuale Resident Evil 9.

Peraltro vi segnaliamo che tutto il franchise di Resident Evil è in offerta su Steam, con buone promozioni. Non male, anche ricordando che Resident Evil 2 e 3 Remake e Resident Evil 7 ora sono diventati anche next-gen con degli aggiornamenti gratuiti.


Dragon’s Dogma Dark Arisen

Forse l’avete giocato all’epoca su console, forse ne avete sentito sempre parlare e non avete mai avuto modo (o voglia?) di provarlo, ma recuperare adesso Dragon’s Dogma Dark Arisen è molto consigliato.

Capcom ha annunciato di recente la lavorazione dell’attesissimo sequel, e quindi quale momento migliore per rimettersi in pari con la saga? Considerato anche che avete tutto il tempo per farlo, visto che non c’è una data di uscita per ora.

E non pensate di essere gli unici a recuperarlo solo ora, perché solamente in questi giorni il titolo ha ottenuto un picco di giocatori mai visto su Steam, da sei anni a questa parte.


Monster Hunter Rise

Dopo l’esordio esplosivo su Nintendo Switch (qui la recensione), Monster Hunter Rise è sbarcato successivamente su PC (qui la recensione), e il numero di cacciatori pronti a salvare il villaggio di Kamura è aumentato esponenzialmente.

Ovviamente il titolo ha fatto faville anche su Steam, e ora potete recuperarlo con un ottimo sconto in attesa dell’espansione Sunbreak, che uscirà alla fine del mese.

Visto che anche l’espansione proporrà tantissimi contenuti, e alcuni di questi li abbiamo visti in anteprima, adesso è il momento ideale per fare una full immersion nel gioco ed arrivare pronti al 30 giugno per Sunbreak.

(Per i giocatori su Switch, questo pacchetto su Amazon è perfetto per entrare in Monster Hunter Rise)


Deathloop

Non ci sono DLC in vista, né sequel o quant’altro, ma semplicemente non potete lasciarvi scappare una perla come Deathloop.

L’ultima produzione di Arkane è un gioiello, e visto che su console lo trovate solamente su PS5 (almeno per ora…) l’unico modo per recuperarlo è adesso su Steam, visto che le console PlayStation sono introvabili.

Deathloop è disponibile per altro ad un ottimo prezzo, e se volete sapere perché l’abbiamo incluso in questa lista non vi resta che leggere la nostra recensione.


Ghostwire Tokyo

Per lo stesso motivo di Deathloop, l’ultimo lavoro dello studio di Shinji Mikami non può non essere installato negli hard drive dei vostri PC.

Ghostwire Tokyo è un videogioco con un grande stile, unico in un momento storico dove spesso vediamo reiterazioni e concept tutti uguali. Un’opera con una grande anima, come ci ha raccontato Tango Gameworks a tu per tu in una intervista esclusiva.

Si tratta di un videogioco molto particolare (leggete la nostra recensione per scoprirlo), ma è un titolo che non potete lasciare indietro. Quando lo giocherete, poi, provate a pensare ad un eventuale videogioco di Doctor Strange con quelle dinamiche, come abbiamo fatto noi.


Elite Dangerous

Visto che si è fatto un gran parlare di Starfield giustamente, considerando l’ultimo gameplay mostrato – e di quanto sia o non sia un simulatore di avventure spaziali, lasciatevi consigliare un ottimo titolo ambientati nello spazio sconfinato.

Elite Dangerous ha i suoi anni sulle spalle, ma rimane ancora uno dei migliori videogiochi del suo genere, per chi ama le esplorazioni spaziali a tutto tondo.

Si tratta di un titolo impegnativo che richiede un minimo di applicazione, ma se gli dedicherete le attenzioni necessarie difficilmente riuscirete a staccarvi, siete avvisati.


Ace Combat 7

Questo consiglio può risultare un po’ fuori luogo, e con il tempismo di cui sopra magari può sembrare inadeguato.

Ma Top Gun: Maverick è arrivato da poco al cinema, e visti i record che sta ottenendo al botteghino e il fatto che è un film genuinamente divertente vi vogliamo consigliare un titolo per rivivere le dogfight nei videogiochi.

Ace Combat 7 è sicuramente la miglior esperienza in questo senso, senza dubbio. Non a caso, per altro, tra i DLC troverete dei contenuti ispirati all’ultimo film con Tom Cruise, per avere delle scorribande in pieno stile Maverick.


Cuphead

Probabilmente in tanti avete giocato Cuphead, ma se proprio vi siete privati di questa esperienza fino a questo momento, vi consigliamo di porre rimedio acquistandolo su Steam.

Lo sconto non è eccelso, ma va detto che anche il prezzo di base non è altissimo, e giocare adesso Cuphead significa farlo con il tempismo giusto.

In primis perché la serie Netflix ha esordito di recente, e tra poco arriverà una seconda stagione. Ma, soprattutto, il 30 giugno uscirà anche l’attesissimo DLC del gioco, ovvero The Delicious Last Course. Quindi non perdete tempo, scaricate il gioco: wallop!


Sonic Mania

Chiudiamo la nostra selezione con un consiglio molto di cuore, ma perfetto visto il momento che sta vivendo Sonic.

Il porcospino blu festeggia 30 anni e, tendenzialmente, lo sta facendo molto bene per una serie di motivi: l’ultimo film è andato benissimo, sta arrivando una serie Netflix, e c’è un open world in arrivo ovvero Sonic Frontiers. Il quale, però, (almeno per quanto visto ora) non sembra essere il titolo 3D che il personaggio merita.

Visto che il prossimo titolo non verrà rinviato in alcun modo, vi consigliamo di recuperare un ottimo gioco dedicato al porcospino: Sonic Mania.

Un’opera che recupera la vecchia scuola dei giochi 2D della saga, ma con un level design ed idee al passo con i tempi. Da provare assolutamente se Frontiers non vi convince.