News 2 min

I saldi estivi di Steam sono arrivati, e stavolta sono più strani che mai

I saldi Steam sono arrivati, con il classico appuntamento estivo pieno di offerte interessanti. Il tutto in una cornice molto strana.

Le abitudini sono belle perché ci si può fare affidamento, e l’estate significa saldi Steam per i giocatori su PC.

Che vogliate recuperare dei classici come Sekiro, che trovate anche su Amazon, o trovare i titoli più recenti ad un prezzo leggermente inferiore, i saldi estivi sono sempre una buona occasione.

Come i giochi gratis che Steam offre con una certa regolarità, come quello che è stato regalato in collaborazione con SEGA in questi giorni.

E a volte sono anche molto recenti, come nel caso del titolo che sarà gratuito fino alla prossima settimana, che è l’ultimo videogioco pubblicato da Konami.

I saldi estivi di Steam sono online dalle 19.00 di oggi e, stavolta, Valve ha fatto le cose più strane del solito.

Per prima cosa è stato realizzato anche un trailer per i saldi, per la prima volta, e sembra qualcosa che farebbe Devolver Digital.

Eccolo qua:

 

Poi, come sempre, i saldi estivi di Steam sono collegati a delle attività particolari, dei veri e proprio mini-giochi interni alle volte, che vi fanno divertire a spendere i vostri soldi con la cara e vecchia gamification.

Ma l’idea utilizzata stavolta è particolare.

Cliccando su un banner con scritto “QUI DIVERTIMENTO GRATIS”, si arriva ad una landing page in cui veniamo accolti da Clorthax che si definisce, citando testualmente “un giocherellone che viaggia nel tempo”.

In pieno stile Devolver Digital, di nuovo, Clorthax vi fornirà degli indizi sui giochi dei saldi estivi di Steam, che dovrete poi trovare all’interno del catalogo per ottenere delle ricompense.

A parte questo, come sempre potete consultare il grandissimo catalogo di offerte su Steam, che saranno attive dal 23 giugno al 7 luglio alle ore 19.00 italiane.

Per altre notizie dal mondo di Valve, sono emersi di recente i giochi più giocati su Steam Deck, la console portatile, e la classifica è molto strana.

Per altri sconti, invece, vi consigliamo di passare anche dalle parti di PlayStation, perché la casa nipponica festeggia la metà dell’anno con tante offerte.