Speciali 7 min

PlayStation 5 FAQ, le risposte alle vostre domande: DualSense, retrocompatibilità, ventilazione, SSD

Quanto dura la batteria di DualSense? Quanto sono lunghi i cavi in dotazione con PS5? I Trofei PS4 sono sincronizzati? Rispondiamo a tutte le domande che ci avete fatto su PlayStation 5!

Da quando abbiamo potuto mettere alla prova PlayStation 5, sono tantissime le domande che i nostri lettori ci hanno posto, cercando di trovare risposta a tutti i loro dubbi e agli argomenti che erano rimasti in sospeso dopo gli annunci di Sony.

PS5 è rumorosa? Quanto dura la batteria di DualSense? Quanto sono lunghi i cavi in dotazione di PS5? Posso usare delle cuffie Bluetooth con PS5? Ecco: sono solo alcuni dei quesiti che ci avete posto in queste settimane. Abbiamo quindi deciso di riassumerli tutti in un’unica guida, dove vedremo la risposta a tutti i vostri quesiti. Se ne avete altri, non esitate a porli nei commenti e saranno aggiunti nella lista dell’articolo!

Le FAQ di PlayStation: console e dotazioni

Sembra davvero enorme, quanto è alta PlayStation 5?

Lo è, senza girarci troppo intorno. Il corpo della console, base esclusa, se posto in verticale è alto 39 cm. Se doveste disporla in orizzontale, sarebbe quindi lunga 39 cm. Tenetevi dello spazio libero, perché di persona sarà piuttosto corposa, anche sensibilmente di più della già titanica PlayStation 3 originale che tutti ricordiamo.

PlayStation 5
PlayStation 5 SpazioGames 4K

La base è già inclusa nella scatola di PS5?

Sì. All’interno della confezione troverete:

  • PlayStation 5
  • Il cavo di alimentazione
  • Il cavo HDMI
  • Il controller DualSense
  • Il cavo USB-C per DualSense
  • La base per disporre la console in orizzontale o verticale
  • Manuale di istruzioni e documenti per la garanzia

PS5 è rumorosa?

La risposta è quella che speravate di sentire: no, non è rumorosa. La grande ventola intorno a cui Sony ha costruito il design di PS5 fa il suo lavoro senza produrre eccessivo rumore, evitando i fastidiosi suoni che vi ritrovavate di fronte con PS4 o PS4 Pro. I rumori più molesti che abbiamo sentito sono quelli che dipendevano dal lettore Blu-Ray con un disco inserito, ma su quelli, per via delle componenti meccaniche e delle rotazioni del disco, era difficile intervenire più di così.


PlayStation 5 scalda?

Anche in questo caso, la risposta è felice: non abbiamo notato surriscaldamenti, anche dopo sessioni che hanno superato abbondantemente le dieci ore. La ventilazione della console procede a espellere dalle bocchette posteriori l’aria calda, ma non ci sono parti del corpo di PS5  che risultano surriscaldate dopo le sessioni di giochi. Poggiandoci sopra le mani, le uniche che risultano calde sono quelle laterali-basse, dove si trova l’unità di alimentazione.


Posso mettere PS5 dentro un mobile senza rischi?

Dipende. Ricordate che la console ventila dal retro, espellendo l’aria calda: se, quindi, il mobile o la postazione in cui la sistemate potrebbe finire con lo “strozzare” il percorso dell’aria, evitatelo. Fate in modo che il retro del mobile/la mensola/la libreria/qualsiasi cosa dove state sistemando PS5 sia aperto, in modo che l’ambiente dove potrebbe trovarsi chiusa non la porti a espellere aria calda su altra aria calda.


Il cavo in dotazione di PS5 è HDMI 2.0 o HDMI 2.1?

Si tratta di un cavo HDMI 2.1.


Quanto sono lunghi i cavi inclusi con PS5?

I cavi in dotazione sono lunghi 1,5 metri.


Quanto pesa PS5?

PlayStation 5 in versione standard (quella che abbiamo ricevuto in redazione, con lettore Blu-Ray incluso) ha un peso di 4 kg.


Posso espandere l’archiviazione interna di PS5?

Sì, ma aspettate comunicazioni da Sony per comprare un SSD: deve essere, infatti, un SSD NVME PCie 4.0 approvato.

Il logo di PlayStation 5 sulla scocca della console

Se collego un hard disk esterno posso mettere i giochi PS5?

No. Al momento i giochi PS5 non possono essere spostati su un hard disk esterno. In futuro è possibile che Sony consenta di archiviare lì i giochi, ma per eseguirli sarà sempre necessario installarli su SSD.


PS5 ha un’uscita ottica?

No, non è presente la porta ottica per l’audio.

Le FAQ di PS5: DualSense, espansione, accessori

DualSense è comodo da usare?

L’impugnatura è diversa da quella di DualShock, ma ci si abitua rapidamente. La presa sul controller è salda e l’ergonomia è buona. Ottimi i nuovi grilletti e i pulsanti dorsali, bene quelli frontali, ottima la migliorata precisione del touchpad. Migliorabile il tasto PlayStation, che avendo una corsa molto breve potrebbe lasciarvi incerti sul fatto di averlo premuto o meno.


Quanto dura la batteria di DualSense?

La risposta è dipende dall’utilizzo. Quando abbiamo cronometrato la batteria del controller, la abbiamo esaurita in poco meno di undici ore. Tuttavia, utilizzare a lungo giochi come Astro’s Playroom, che attivano costantemente il feedback aptico e i grilletti adattivi, rispetto a Marvel’s Spider-Man: Miles Morales (che riduce ai minimi termini le peculiarità di DualSense) ha un effetto diverso sulla batteria. Dipenderà, quindi, da quanto giocherete a giochi che danno forti feedback al controller.

Il controller DualSense

DualSense ha un led luminoso come DualShock 4?

Ha un led luminoso, ma non come DualShock 4. In questo caso, infatti, la luce fa da cornice al trackpad, cambiando colore e dando un bell’effetto di proiezione cromatica sul bianco del controller.


Posso regolare la forza della vibrazione/luminosità di DualSense?

Sì: accedendo alle opzioni del controller dalla dashboard della console, potete regolare la forza della vibrazione, dei grilletti adattivi e anche l’intensità della luce LED, in caso vogliate risparmiare batteria o siate più comodi a giocare attenuandoli.


Posso usare il cavo di DualShock 4 per ricaricare DualSense?

No. Il cavo di DualSense ha uno spinotto USB-C, mentre DualShock 4 aveva un mini-USB.


Posso usare DualShock 4 per giocare su PlayStation 5?

Se intendete giocare a giochi PS4 in retrocompatibilità, sì. Se provate a utilizzare contenuti PlayStation 5 con DualShock 4, la console vi chiederà di collegare un DualSense.

Sixaxis, DualSense e DualShock 4

Posso usare le cuffie/auricolari Bluetooth con PS5?

Purtroppo no. Potete utilizzare le cuffie wireless come quelle ufficiali di Sony, ma non potete usare auricolari Bluetooth come ad esempio gli AirPods di Apple: Sony ha confermato che non sono supportati.


Posso usare un hard disk esterno USB con PS5?

Sì, ma solo per i giochi PS4.


Quali hard disk esterni sono compatibili con PS5? Quali posso usare?

Affinché possiate formattare un hard disk esterno come memoria estesa di PS5 dovrà essere:

  • Un hard disk con USB 3.0
  • Un hard disk da almeno 250 GB di capacità.

Sono gli unici requisiti imposti per una memoria di archiviazione esterna su PS5.

Le FAQ di PlayStation: servizi e giochi

Quando spazio libero c’è davvero su PS5?

L’SSD interno ha una capacità di 825 GB, ma di questi 667 GB sono disponibili per l’utente.


La cartella “Altro” occupa ulteriore spazio di questi 667 GB liberi di PS5?

La cartella “Altro” contiene i file di sistema, ma anche dati utili a far funzionare i giochi che installate. Il suo peso varia, quindi, in base a quanti giochi avete installato: non ha una dimensione fissa che è possibile stimare e, se doveste cancellare un gioco, liberereste anche lo spazio che occupava sulla cartella “Altro”.


Posso disinstallare Astro’s Playroom?

Sì, nonostante il gioco sia installato nel sistema, potete disinstallarlo e liberare il corrispondente del suo peso (circa 11 GB) se lo vorrete. Ma prima giocateci, per favore!

Disinstallare Astro's Playroom senza giocarci sarebbe un peccato

I giochi rimangono in esecuzione se passo a un altro su PS5?

No. Non c’è una funzionalità corrispondente al Quick Resume di Microsoft. Tuttavia è presente una voce chiamata Switcher, accessibile premendo il tasto PlayStation in qualsiasi momento: qui viene mostrata l’app in esecuzione, seguita dalle ultime due app più recenti. Potete sfruttarla, ad esempio, per avviare rapidamente un altro gioco senza passare per la dashboard.

Inoltre, le schede Attività integrate nell’interfaccia della console consentono di accedere rapidamente a un contenuto di gioco, caricandone direttamente il salvataggio senza passare per la schermata di avvio. Se, ad esempio, volete continuare una secondaria in Spider-Man: Miles Morales, potete premere Quadrato sulla scheda Attività dedicata: il gioco sarà lanciato, salterà i titoli di testa e la schermata iniziale, e in pochi secondi il salvataggio della partita da cui proveniva quella missione secondaria sarà stato caricato.

Ogni volta che aprite un gioco, in ogni caso, viene chiuso il precedente.

Lo switcher di PS5

Posso navigare su internet da PS5?

No, per il momento il browser internet non è ancora disponibile.


Posso cambiare il tema della dashboard di PS5?

Per il momento questa funzionalità non è presente.


Posso giocare in 4K e 120 fps su PS5?

Se trovate un gioco che giri contemporaneamente in 4K e 120 fps, teoricamente sì: il cavo HDMI 2.1 supporta questa larghezza di banda, ma ora come ora tutti i giochi che abbiamo testato chiedevano di sacrificare la risoluzione per far salire il frame rate.


Ho uno schermo a 1440p, posso usarlo con PS5?

Sì. La risoluzione non è nativamente supportata dalla console: questo significa che, tra gli output video selezionabili, ci sarà un salto da 1080p (full HD) ai 2160p (il 4K). Ciò nonostante, la console emette il segnale a 2160p quando viene collegata a uno schermo a 1440p, con l’immagine che si ridimensiona per adattarsi allo schermo. Questo è valido anche per la maggior parte dei giochi: per ora l’unica eccezione che abbiamo notato è stata quella di Devil May Cry 5 Special Edition, che scalava sempre a 1080p.


Ho visto il conteggio delle ore sul profilo PlayStation Network. Funziona anche con i vecchi giochi?

Sì! Il conteggio delle ore è retroattivo ed è sincronizzato alle attività tracciate dal vostro profilo PlayStation Network: significa che è necessario essere connessi e loggati a PSN affinché funzioni. Una volta fatto, mostrerà quante ore avete passato all’interno di qualsiasi gioco con il vostro profilo PlayStation Network loggato. E la cosa vi farà mettere in discussione le priorità della vostra vita, sappiatelo.

Il diario di gioco è retroattivo

Siamo in due, abitiamo insieme e abbiamo la stessa PS5, ma due profili PSN diversi: possiamo giocare tutti e due ai giochi di entrambi? Come funziona la condivisione giochi da profili diversi su PS5?

La condivisione funziona come su PS4: se avete impostato PS5 come la vostra console principale, significa che i vostri acquisti saranno accessibili (se lo vorrete e terrete attiva l’opzione dalla voce “Condivisione console e gioco offline”) anche agli altri account PSN che usano la stessa console. Allo stesso modo, se magari vostro fratello usa la console come principale, potrete accedere anche ai suoi acquisti dal vostro profilo.


PlayStation 5 è region-free?

Sì. Potete giocare liberamente giochi che arrivano dal mercato orientale o da quello americano.


PlayStation Plus mi offrirà giochi PS5?

Al momento l’abbonamento PlayStation Plus offre due giochi mensili per PS4, ma Sony ha confermato di essere interessata a dare una cadenza regolare anche a giochi PS5 da offrire nella sottoscrizione. Per il lancio, trovate comunque scaricabile gratis Bugsnax.

PlayStation 5 FAQ: retrocompatibilità

Posso giocare tutti i giochi PS4 anche su PS5?

Praticamente sì, con le eccezioni che trovate qui.


Posso giocare i giochi PS4 anche da Blu-Ray o devo scaricarli in digitale?

Sì, potete inserire la copia del gioco nel lettore Blu-Ray, se avete comprato l’edizione standard della console. Se avete la Digital, ovviamente dovrete scaricare i giochi PS4.

Days Gone: a sinistra PS5, a destra PS4 fat

Tutti i giochi PS4 migliorano su PS5?

Abbiamo osservato che, anche senza patch, i giochi PS4 hanno performance migliori su PS5. Control, ad esempio, ha risolto i problemi di stuttering che potevano ancora presentarsi in alcuni momenti su PlayStation 4 Pro. Affinché la resa venga migliorata sensibilmente, però, sono necessari aggiornamenti appositi dagli sviluppatori, come nel caso di Days Gone.


I grilletti adattivi di DualSense sono sfruttati dai giochi PS4?

Dipende dal gioco: nella maggior parte dei casi no, ma nel caso di The Last of Us – Part II, ad esempio, fin dal prologo a cavallo è possibile sentire il feedback aptico trasmesso dagli zoccoli dell’animale che picchiano contro il terreno. Sembra lecito aspettarsi che i giochi che saranno patchati riceveranno anche supporto ufficiale a DualSense.


I Trofei dei giochi PS4 sono mantenuti se ci gioco su PS5?

Sì: i Trofei sono sincronizzati al profilo PlayStation Network, quindi quando ci giocherete la console li identificherà e vi segnalerà quelli che avete già sbloccato.


Posso trasferire i miei giochi PS4 su PS5 senza riscaricarli?

Sì: potete farlo usando la Rete domestica, un cavo ethernet o un hard disk esterno. Trovate qui una guida apposita.

La schermata di accesso a PS5

Posso giocare i giochi PS4 su PS5 da un hard disk esterno?

Sì. Una volta spostati i giochi PS4 da PS4 a un hard disk esterno, collegandolo a PS5 potrete avviarli direttamente da lì, rinunciando però alle migliorie nei tempi di caricamento rese possibili dall’SSD della console next-gen.

Se volete tenere d’occhio le nuove disponibilità di PlayStation 5, questa è la pagina da non perdere di vista!