IL PUNTO 5 min

Hogwarts Legacy: quando esce, personaggi, trama e tutto quello che sappiamo

Tutto quello che sappiamo su Hogwarts Legacy, uno dei videogiochi più attesi del momento.

Ultimo aggiornamento: 1 settembre

Hogwarts Legacy è un nuovo videogioco in uscita ambientato nell’universo di Harry Potter, ed è uno dei titoli più attesi degli ultimi anni. Si tratta di un RPG in terza persona con un’ambientazione open world fedele all’opera letteraria di J.K. Rowling e agli otto famosissimi film.

Il gioco è sviluppato da Avalanche Software e pubblicato da Portkey Games, un’etichetta di proprietà del gigante Warner Bros.

Il nome dell’etichetta non è ovviamente casuale: nei libri di Harry Potter, la “Portkey” (passaporta) è un oggetto magico capace di trasportare chiunque lo tocchi in un luogo specifico. Questo nome è stato scelto anche per simboleggiare la capacità dei videogiochi di “trasportare” un giocatore all’interno del mondo magico.

In attesa della release ufficiale, ecco tutto quello che sappiamo fino a ora su Hogwarts Legacy.

Trailer

Il trailer di Hogwarts Legacy è stato mostrato per la prima volta in occasione del PS5 Showcase 2020 e ha scatenato la curiosità dei fan di Harry Potter di tutto il mondo.

Il video, della durata di poco più di due minuti e mezzo, include una sequenza di scene in cui i fan della saga riconosceranno tantissimi elementi della scuola di magia più amata degli ultimi trent’anni.

Una carrozza magica carica di libri, che ha a bordo anche un bellissimo gufo, si avvicina in volo alla Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts. La scena passa subito alla Sala Grande, con le inconfondibili candele sospese nell’aria sulle lunghe tavolate affollate di studenti, e ad altre zone del castello.

 

Nelle immagini che seguono sono riconoscibili anche altre parti della scuola, e tra queste non potevano certo mancare le scale con i celeberrimi quadri animati.

Si vedono anche alcune aree comuni, come l’atrio con le scale a cui «piace cambiare», il giardino, l’aula di pozioni, la serra di erbologia e i corridoi spettrali del castello.

Il video mostra anche l’allenamento delle squadre di Quidditch, alcune creature magiche, draghi, spettri e mostri.

Le immagini del trailer sono accompagnate da una versione ri-arrangiata del tema di Hogwarts che fin dal primo fotogramma ci catapulta direttamente nel mondo di Harry Potter.

Con un trailer così ricco di dettagli ci sono tutti i presupposti per un’opera videoludica che, come i fan sperano, possa rivelarsi all’altezza della storia narrata nei libri e nei film.

Hogwarts Legacy: storia e personaggi

Conosciamo già molto bene la storia di Hogwarts Legacy perché è stata resa disponibile sul sito ufficiale del gioco in uscita pochi mesi dopo il suo annuncio.

La sinossi recita:

«Vivi in una Hogwarts del 1800. Il tuo personaggio è uno studente in possesso di una chiave per svelare un antico segreto che minaccia di distruggere il mondo magico. Hai ricevuto in ritardo la tua notifica di ammissione alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts e hai scoperto in breve tempo di non essere uno studente come tanti: hai infatti un’innata predisposizione per la magia ancestrale. Solo tu potrai decidere di proteggere questo segreto per il bene di tutti o cedere alla tentazione di una magia più sinistra. Scopri cosa si prova a vivere a Hogwarts mentre stringi alleanze, combatti i maghi oscuri e plasmi il destino di tutto il mondo magico. La tua eredità è ciò che deciderai di farne».

Risulta subito evidente che la trama è molto simile a quella dei libri e dei film. Giocando a Hogwarts Legacy avremo finalmente la possibilità di vestire i panni di un nuovo Harry Potter: il protagonista sarà infatti un mago con poteri speciali da cui dipenderà il destino dell’intero mondo magico.

Hogwarts Legacy permetterà a milioni di ragazzi e ragazze di realizzare un sogno lungo quasi trent’anni: quello di vivere in prima persona le avventure del mago più famoso del mondo. Gli sviluppatori di Portkey Games hanno inoltre dichiarato di volere esplorare nuovi territori del mondo di Harry Potter rimanendo sempre fedeli all’opera letteraria e ai film che hanno fatto la storia.

Dovremo quindi aspettarci una trama completamente originale e tanti nuovi personaggi.

Purtroppo, essendo il gioco ambientato nel 1800, Harry, Ron, Hermione e gli altri famosissimi maghi non saranno presenti nelle vicende.

Questo non significa che non avremo la possibilità di incontrare altri personaggi o creature della saga originale. Chissà, magari un fantasma o qualche creatura immortale?

Il gameplay di Hogwarts Legacy

Hogwarts Legacy è un action RPG open world con personaggi estremamente personalizzabili. I giocatori potranno infatti decidere il sesso del proprio protagonista, sceglierne la voce e cambiarne a piacere le caratteristiche fisiche.

E c’è un’altra novità: Hogwarts Legacy sarà uno dei primi videogiochi a dare ai giocatori la possibilità di scegliere liberamente l’orientamento sessuale e l’identità di genere del proprio personaggio. Allo scopo di rendere l’opera più inclusiva possibile, gli utenti potranno inoltre associare al proprio personaggio una voce maschile o femminile indipendentemente dall’aspetto fisico del corpo.

Dopo aver creato il personaggio, sarà possibile scegliere tra due opzioni disponibili: strega o mago, e in base alla scelta il giocatore verrà assegnato al dormitorio maschile o femminile.

Un altro aspetto del gioco che lascia al giocatore ampia libertà di scelta è quello delle Case. All’inizio dell’avventura potremo infatti decidere se far parte di Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso o Corvonero.

Per quanto riguarda il gameplay, Portkey Games ha dichiarato che ogni allievo di Hogwarts potrà salire di livello, imparare nuove abilità magiche e di combattimento, nuovi incantesimi e pozioni. I personaggi potranno inoltre addomesticare e prendersi cura di alcuni animali fantastici.

Pur trattandosi di un single player, durante le varie missioni sarà possibile scegliere alcuni compagni come supporto durante le battaglie.

L’ambientazione di Hogwarts Legacy

Come già accennato, il gioco sarà ambientato nella Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts nel 1800.

Trattandosi di un titolo open world, Hogwarts Legacy non si svolgerà esclusivamente tra le mura della scuola. Potremo infatti esplorare il villaggio di Hogsmade, la Foresta Proibita e altri ambienti iconici dell’universo di Harry Potter.

Il coinvolgimento di J.K. Rowling

Stando a quanto riportato nella sezione FAQ del sito ufficiale del gioco, J.K. Rowling non è coinvolta nello sviluppo di Hogwarts Legacy.

L’autrice non avrà quindi alcuna influenza sullo sviluppo dell’opera, né potrà dare consigli o suggerimenti sulla storia.

Tuttavia, l’intero universo di Hogwarts Legacy si ispira fedelmente ai libri e ai film, e, dichiaratamente, Portkey Games si pone come primo obiettivo quello di ricreare con rispetto le ambientazioni e le atmosfere che hanno reso famosa la saga.

La stessa scrittrice aveva inoltre affidato la progettazione e la creazione dei giochi a Warner Bros Games e a tutti gli sviluppatori coinvolti nella realizzazione del videogioco.

Su che piattaforme uscirà Hogwarts Legacy?

Hogwarts Legacy verrà reso disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S e PC.

La data d’uscita di Hogwarts Legacy

La data di uscita di Hogwarts Legacy è ancora incerta. Inizialmente, il gioco doveva essere pubblicato nel 2021, ma come tante altre opere, anche questa ha subito notevoli ritardi a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Al momento, come annunciato sul profilo Twitter del gioco, la release ufficiale è fissata per un generico 2022. Non c’è però una finestra più specifica, almeno per il momento.

«Vogliamo ringraziare i fan per l’entusiasmo dimostrato in seguito all’annuncio dell’uscita di Hogwarts Legacy da parte della nostra etichetta Portkey Games. Offrire a tutti i fan e i giocatori di Wizardry World la migliore esperienza possibile è la nostra priorità assoluta. Per questo motivo stiamo dedicando al gioco tutto il tempo necessario perché sia assolutamente fantastico. Hogwarts Legacy sarà disponibile nel 2022».

Rimaniamo in attesa di notizie più precise riguardo alla data di pubblicazione.

Per ingannare il tempo, intanto potete trovare un elenco dettagliato redatto dal nostro Nicolò per i titoli a cui potete giocare prima dell’uscita di Hogwarts Legacy. A quanto pare, il tempo di recuperarli ci sarà tutto.

Non avete ancora effettuato il preoder di Hogwarts Legacy per pS5? Potete farlo su Amazon al prezzo minimo garantito.