Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

Prima uscita del 2020 per SpazioWeekly: tra gli articoli della settimana, le video rubriche per le uscite e l'attesa per Cyberpunk 2077

SPAZIOWEEKLY
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Gennaio 2020 - 10:00

Ne abbiamo parlato così a lungo che ora non ci siamo resi conti che finalmente è arrivato: il 2020 è l’anno della next-gen, quello che ci porterà definitivamente alle prossime console PlayStation e Xbox, anche se manca ancora un bel po’, legittimamente, al prossimo Natale – periodo in cui ci saranno i debutti.

Così, nel primo appuntamento con il 2020 di SpazioWeekly, c’è tanto futuro, di cui parlare: discutiamo delle uscite in calendario, di quelle ancora non fissate e, perché no, di alcuni dei giochi più attesi.

Il reveal su Magic: The Gathering

Apriamo ricordandovi che sulle pagine di SpazioGames vi abbiamo svelato in anteprima italiana Callafe, Amata dal Mare, una delle nuove carte di Magic: The Gathering che arriveranno con l’espansione Theros: Oltre la Morte.

Il nostro Valentino Cinefra ha sviscerato la nuova carta, mettendone in evidenza le potenzialità e spiegando in che modo potrebbe incastrarsi alla perfezione nelle vostre strategie. Se ancora non lo avete fatto e volete scoprirla da vicino, insomma, vi raccomandiamo l’articolo completo.

magic the gathering temur

Non fatevi prendere dalla Paranoia

Il nostro Daniela Spelta si è lanciato nella sua avventura in Paranoia: Happiness is Mandatory, rimanendo però tristemente deluso. Il gioco di ruolo isometrico, che ci trascina in un mondo distopico in cui le AI onniscienti tutto sanno e tutto vedono, si rifà al gioco cartaceo del 1984 – e, purtroppo, in diversi aspetti sembra ancora proprio a quegli anni.

Il tentativo di rendere tutto questo un videogioco non è all’altezza delle aspettative: per quanto il titolo risulti fedele alla controparte cartaceo (e al suo umorismo), il comparto tecnico non è all’altezza, i dialoghi sono piatti e privi di risvolti, il combat system zoppica per la maggior parte del tempo e il design delle quest è migliorabile sotto molteplici aspetti.

In sintesi, non ci siamo.

Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

Gli Assassini (e i Templari) ribelli

Adriano Di Medio ha invece affrontato per SpazioGames Assassin’s Creed: The Rebel Collection, il cofanetto per Nintendo Switch che propone in un’unica soluzione Assassin’s Creed IVAssassin’s Creed Rogue, riassumendo così il filone marittimo della saga Ubisoft.

Il lavoro svolto per l’adattamento alla console di casa Nintendo è apprezzabile, soprattutto se considerando che ora potete anche giocarci on the go, qualora lo preferiste. I due giochi si adattano bene alla nuova piattaforma e portano con sé pregi (e difetti) delle release originali. Sicuramente, il fatto che si tratti di un mero porting si nota (non aspettatevi un rinnovato comparto grafico), ma i titoli sono ancora perfettamente godibili: li raccomandiamo a chi vuole giocarli in portatile o chi non ci ha mai giocato prima. Se, invece, li avete già vissuti, vale la pena sottolineare che non ci sono contenuti extra rispetto agli originali – quindi valutate voi se acquistare The Rebel Collection o meno.

Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

Cyberpunk 2077 e la sua Night City così attuale

È stato invece Valentino Cinefra a raccontarvi la Night City che sarà protagonista di Cyberpunk 2077 – uno dei più attesi, non ci sono dubbi, videogiochi di questo 2020. Il collega ha così fatto il punto su quello che sappiamo del gioco, in termini di narrativa e di gameplay, ponendo l’accento sulla componente ruolistica e sulla rappresentazione dello scenario di gioco. Piena di diseguaglianze, di attivisti, oppressori, disaccordi e ben più di due facce per la stessa moneta, Night City forse è ben più vicina al 2020 del gioco originale, che al 2077 del videogioco…

Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

Il meglio del fuori casa: dicembre 2019

Dicembre 2019 ha avuto sicuramente le sue proposte per chi ama giocare in portatile: ecco che, come di consueto, il nostro Gianluca Arena ha quindi fatto il punto sui giochi portatili imperdibili del mese, segnalandovi quelli che potrebbero essere passati in sordina sotto i riflettori.

Le proposte guardano soprattutto alla nostalgia e al passato: tra esse, troviamo la riproposizione di Romancing SaGa 3 e quella di Star Ocean First Departure R, ma non solo. C’è spazio anche per gli spin-off e gli extra di Shovel Knight – tra cui anche le scazzottate e i colpi di badile di Shovel Knight: Showdown.

Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

Le uscite di gennaio, le uscite del 2020

È stato invece Luca Bianchi (o Ciro, se preferite), a firmare i nostri video speciali dedicati alle uscite dei videogiochi di gennaio 2020dell’anno 2020.

Il primo video, quello dedicato al mese in corso, ha evidenziato che le prossime quattro settimane non abbonderanno di appuntamenti stringenti: il 2020 entrerà nel vivo solo dal prossimo mese, ma già a gennaio potrete mettere le mani su Dragon Ball Z: Kakarot, ad esempio, mentre gli utenti PC potranno finalmente arraffare Monster Hunter World: Iceborne.

Appuntamenti con il 2020 – Gli articoli della settimana

È poi arrivato il secondo video, dedicato agli appuntamenti first-party più importanti per PlayStation nel corso del 2020. A fare abbastanza impressione (sì, la vecchiaia e tutte quelle sensazioni, ndr) è il fatto che, per la prima volta, entrino nella lista anche giochi next-gen, come Godfall. Nel 2020 ci sono però soprattutto le uscite di PS4, come Ghost of TsushimaThe Last of Us – Part II.

Terzo video, invece, per gli appuntamenti first-party di Xbox, che non mancano e sfociano fino a Xbox Series X e al suo Halo Infinite, titolo di lancio e aspirante killer application della console next-gen. Tra gli altri appuntamenti ricordiamo anche Ori and the Will of the WispsGear Tactics e, se verrà confermato per il debutto di Series X, il già attesissimo Senua’s Saga: Hellblade II.

Come era lecito aspettarsi, la prima settimana del 2020 è tutta un proiettarsi verso il futuro: siamo entrati ufficialmente nell’anno della next-gen e la nostra redazione ha voluto fare il punto su alcune delle uscite che scuoteranno i prossimi dodici mesi, che ci porteranno un passetto alla volta verso Xbox Series X e PlayStation 5.

SpazioGames vi augura buon weekend!




TAG: SpazioWeekly