News 2 min

Xbox Game Pass, svelato un nuovo gioco gratis incluso dal day-one

Xbox Game Pass si arricchisce di un nuovo titolo, come confermato oggi, che sarà disponibile dal suo day-one.

Amanti degli strategici, ci sono ottime notizie per voi: oggi, infatti, XboxSega hanno confermato ufficialmente un gioco in arrivo su Xbox Game Pass fin dal suo day-one, peraltro imminente.

Xbox Game Pass, ne abbiamo parlato ampiamente su SpazioGames, è un servizio in abbonamento che, in cambio di una cifra mensile, permette di accedere a un catalogo di videogiochi on demand – tra cui figurano anche tutte le produzioni degli Xbox Game Studios fin dal day-one.

Questo significa che, ad esempio, non c’è bisogno di acquistare singolarmente giochi come Forza Horizon 5Halo InfiniteHellblade 2: Senua’s Saga – basta avere un abbonamento attivo.

https://www.youtube.com/watch?v=rpAxeW_4M0c&ab_channel=SpazioGames.it

 

In questo abbonamento attivo, che di recente ha svelato i suoi nuovi arrivi, scopriamo ora rientrare anche Humankind.

Il gioco firmato da Amplitude Studio è un 4x strategico che somiglia a Sid Meier’s Civilization e in cui dovete mettervi alla guida di una civilizzazione (appunto), attraversando le epoche per farla fiorire e renderla florida e indimenticabile.

Humankind è atteso sul mercato il 17 agosto e, proprio dal day-one, sarà gratis anche su Xbox Game Pass, senza nessun costo aggiuntivo per gli abbonati.

Humankind dal 17 agosto sarà lanciato anche su Xbox Game Pass su PC

Il nostro Daniele Spelta ha avuto modo di provare il gioco già diverse volte e nella sua anteprima vi ha raccontato le prime sensazioni: a fronte di una UI e di una IA ancora da migliorare, gli sforzi di Amplitude ci hanno colpito per profondità e personalità. Attendiamo di giocarlo più a fondo per esprimerci in modo definitivo.

Sulle nostre pagine vi abbiamo rivelato anche una promozione che vi permette per tempo limitato di accedere gratis a Xbox Game Pass, a patto di non aver mai avuto l’abbonamento attivo prima.

Il modello di Xbox Game Pass è molto dibattuto all’interno del mercato: l’idea di Phil Spencer e di Xbox è quella di portare l’abbonamento capillarmente su qualsiasi dispositivo, grazie al cloud – compresi anche i televisori, per cui non avrete più bisogno di una console specifica per giocare i vostri videogiochi preferiti.

Microsoft crede fortemente in questa visione, al punto che ha già anticipato anche che la sua conferenza alla Gamescom svelerà novità in arrivo proprio per Xbox Game Pass.

Tuttavia, dal punto di vista di Sony si tratta di una strategia ritenuta non sostenibile e che non potrebbe attuare per i suoi AAA in uscita. Anche l’ex Sony Shawn Layden si è detto scettico, ritenendo che sia difficile applicare questo modello di monetizzazione a produzioni da 120 milioni di dollari.

Se volete abbonarvi a Xbox Game Pass potete farlo attraverso Amazon.