News 2 min

The Last of Us Part II, fan scoprono una rara feature in esplorazione

Le sorprese non finiscono mai in The Last of Us Part II

The Last of Us Part II continua a riservare sorprese agli appassionati, nonostante sia passato quasi un anno dall’uscita su PS4.

A così tanto tempo dalla pubblicazione, all’interno del titolo Naughty Dog vengono trovati ogni giorno nuovi easter egg.

Uno dei più amati dai fan è sicuramente il piccolo ma emozionante tributo a una delle scene più celebri del primo capitolo.

O ancora, il curioso dettaglio riguardante il comportamento diverso dei Serafiti a seconda del personaggio giocato in quella sezione.

Proprio stamattina, l’utente Reddit u/quirk-the-kenku ha postato la sua recente scoperta riguardo al gameplay del secondo capitolo della saga.

Elemento che in pochi hanno notato nell’esclusiva PlayStation, è possibile zoomare su qualsiasi scena semplicemente premendo il tasto L2, ma solo quando non si può utilizzare un’arma.

Nella breve clip pubblicata sul social network, è possibile vedere Joel, in una fase iniziale dell’avventura, “strizzare gli occhi” per leggere l’inquietante scritta «Stay out».

Questa caratteristica poco dichiarata del gameplay del titolo firmato Neil Druckmann torna particolarmente utile nelle diverse fasi di esplorazione con i suoi differenti personaggi.

Come suggerito dagli utenti, la feature è ancora più utile nei casi in cui si volessero scattare foto con la modalità dedicata dell’action adventure.

Sempre su Reddit, un fan aveva intercettato una rara animazione nella quale la protagonista Ellie afferra un martello al volo nel bel mezzo di un combattimento.

Ma le continue scoperte dei fan non si limitano a piccoli easter egg e simpatiche sorprese, come la possibilità di giocare a biliardo utilizzando la pistola.

Grazie alla tenacia di alcuni giocatori, sono venute a galla alcune funzionalità estremamente utili, soprattutto nei momenti più intensi della storia.

Una di queste è sicuramente la possibilità di uccidere gli Stalker, i mostri più fastidiosi del gioco, a mani nude e senza sprecare munizioni.

Le sorprese non sono mai finite quando si parla di The Last of Us part II, che a distanza di quasi un anno dal day one riesce ancora a stupire i giocatori con easter egg e scene nascoste.

Non avete ancora giocato a The Last of Us Part II? Potete acquistarlo su Amazon a un prezzo scontato.