News 2 min

The Last of Us Part II, scoperto un comportamento curioso dei Serafiti

Le routine dei nemici cambiano sottilmente a seconda se giochiamo come Ellie o Abby

I giocatori di The Last of Us Part II continuano a scoprire piccoli grandi dettagli nei mesi successivi all’uscita della gemma di Naughty Dog per PS4.

L’esclusiva PlayStation non è riuscita a portarsi a casa l’ennesimo premio come GOTY di recente ma ha di che consolarsi, a quanto pare.

Una “novità” rilevata da un fan su Reddit è relativa ad un cambiamento molto sottile del comportamento dei Serafiti, una delle violente e spietate fazioni del gioco.

Questo giocatore afferma di non aver scorto niente di simile nelle sue tre run sul titolo, mentre se n’è accorto guardando un amico giocare sulla sua console.

Giocando come Ellie, gli utenti noteranno che quando incontreranno un gruppo di Serafiti i sottotitoli reciteranno “**strange whistle**” o “**high pitched whistle**”.

Nelle porzioni con Abby, invece, i sottotitoli rimarcano come vengano usati altri tipi di fischi per evidenziare la minaccia imminente, come “**calling whistle**” o “**danger whistle**”.

L’impressione è Abby sia vista maggiormente come una minaccia per via del suo passato nel Washington Liberation Front, con cui i Serafiti sono stati in guerra da ben prima che cominciasse la storia di The Last of Us Part II.

Questo dettaglio assume ancora più senso se pensiamo che, per via di questo background, Abby conosca il significato di quei fischi mentre Ellie, “neofita” del conflitto, li legga soltanto genericamente.

Un ennesimo particolare che evidenzia come Naughty Dog abbia curato nei minimi dettagli tutti gli aspetti relativi alla qualità dell’immersione – suoni e sottotitoli compresi.

Si tratta di una delle ragioni per cui i giocatori continuano a scoprire segreti collegati al gioco, persino in altri titoli, come Uncharted 4 Fine di un Ladro.

Dopo quasi sei mesi dal lancio, pensate, è stato appena svelato un importante easter egg connesso al primo capitolo, e nello specifico ad uno dei momenti rimasti più impressi nella memoria collettiva.

Se volete recuperare il secondo, bellissimo capitolo della serie uscito su PS4 lo scorso anno, potete acquistarlo adesso ad un prezzo molto basso.