Anthem, Dead or Alive 6 e Devil May Cry V | La settimana in SpazioWeekly

Ripercorriamo speciali, anteprime e recensioni più in evidenza della settimana, tra cui anche Pokémon Spada e Scudo

Non sarebbe un weekend, da oramai qualche mese, senza la pubblicazione di SpazioWeekly, la nostra rubrica che ripercorre rapidamente le pubblicazioni più interessanti che abbiamo proposto sulle nostre pagine nella settimana che va a concludersi. In evidenza, in particolare, il nostro primo verdetto su Anthem, ma anche le nostre prove sul campo con Devil May Cry VJudgment.

Le mani su Judgment

Il nostro Matteo Bussani, tanto per cominciare, ha provato Judgment, lo spin-off della serie Yakuza che ci mette nei panni di un investigatore privato e ci lascia avventurare per le vie di Kamurocho.

Le prime impressioni sono sicuramente positive, anche perché Judgment sa fare suo il mondo di Yakuza senza stravolgerlo, con toni meno sopra le righe e più riflessivi. Il risultato, dalla nostra prima prova, è quello di un’esperienza coinvolgente, dal forte retrogusto cinematografico, che attendiamo di poter assaggiare più approfonditamente.

judgment

Tutto il bello di Dead or Alive 6

Il nostro Domenico Musicò le ha invece date (e prese, ma solo ogni tanto!, ndr) di santa ragione per la recensione di Dead or Alive 6, nuovo episodio della celebre serie – che si ripropone con un capitolo dopo sette anni di silenzio.

L’esito della nostra disamina sul picchiaduro è sicuramente positivo: il gioco ha come pietra angolare un sistema di combattimento molto intelligente, che riesce contemporaneamente ad accogliere i neofiti e ad intrattenere gli esperti, perché è facile da approcciare ma difficile da padroneggiare.

Dead or Alive Triangle system

Interessante anche la modalità di allenamento, che consente di scoprire proprio le caratteristiche del combat system e dei diversi membri del roster passo passo – realmente capace di rendervi giocatori migliori. Non è altrettanto brillante la storia e c’è un po’ di povertà nei fondali, ma il responso della video recensione è assolutamente positivo.

Gli annunci di Pokémon Spada e Pokémon Scudo

La settimana è stata anche quella dell’annuncio ufficiale di Pokémon Spada e Pokémon Scudo, i primi giochi di ruolo della serie principale Pokémon interamente originali sviluppati per Nintendo Switch. Dopo aver seguito il direct, il nostro Francesco Corica si è occupato di riassumervi tutti i dettagli annunci – e tutte le meccaniche viste nei primi video – in un apposito recap.

Se, insomma, vi siete persi qualcosa e dovete mettervi al passo con le ultime novità in tema Pokémon, nuovi starter compresi, non possiamo che segnalarvi e raccomandarvi il nostro riepilogo.

pokemon spada starter

Qualche sequenza in compagnia di Devil May Cry V

Il buon Matteo Bussani ha avuto la possibilità di parlarvi, in settimana, delle sue prime ore in compagnia di Devil May Cry V, sul quale ha messo le mani per un’anteprima. L’attesissimo nuovo episodio della serie, per il quale le aspettative sono alle stelle, ci ha dato l’impressione di saper incarnare la sua natura di punto di arrivo per la saga.

Il feeling, controller alla mano, è semplicemente fenomenale, nelle meccaniche e nella direzione artistica, oltre che nella scrittura dei suoi protagonisti guasconi e stracarichi di personalità. Manca poco per la recensione ma, dopo queste prime quattro ore, non possiamo fare altro che sorridere.

Devil May Cry V - 3

Un ricco marzo di videogiochi

Il nostro Luca Bianchi vi ha accompagnato mano nella mano nelle prossime uscite di marzo con l’immancabile video rubrica mensile, percorrendo con voi le tappe da cerchiare sul calendario per le prossime quattro settimane.

Dopo un febbraio scoppiettante, anche marzo si preannuncia ricchissimo: da Dead or Alive 6Left Alive, passando per Devil May Cry VThe Division 2, per arrivare infine all’attesissimo Sekiro: Shadows Die Twice. Se siete videogiocatori appassionati e avete dei risparmi da parte, insomma, marzo potrebbe rappresentare una bella sfida per riuscire a tenerveli…

sekiro shadows die twice

Faccia a faccia con Anthem – ma è solo il primo tempo

Nei giorni scorsi ci siamo anche espressi su Anthem, sottolineando a più riprese che si tratta di una recensione in corso e che, di conseguenza, il voto assegnato dal nostro Filippo Consalvo non è ancora quello definitivo e potrà cambiare una volta che saremo giunti alle valutazioni definitive.

Ribadita la doverosa premessa, il nostro primo impatto è stato molto positivo: il collega ha apprezzato il comparto grafico suggestivo e la varietà proposta dalle meccaniche di gameplay della nuova produzione BioWare, che dà il meglio di sé se giocata in compagnia, rispetto che in singolo. Interessante anche la scrittura e la ragnatela narrativa costruita dalla software house, che per quanto ne sappiamo ora non ha, invece, brillato allo stesso modo nel design di alcune missioni.

anthem vip demo & endgame

Torneremo sicuramente sul gioco in seguito, quando avremo trascorso su quest’ultimo così tante ore da poterci esprimere con un voto definitivo. Intanto, il primo tempo della nostra recensione è disponibile al link qui sotto.

Marzo promette bene fin da questi primi giorni: abbiamo chiuso febbraio con tanti approfondimenti e con alcune prove sul campo che alludono proprio ai videogiochi su cui potremo presto mettere definitivamente le mani – uno su tutti, Devil May Cry V. Se state valutando anche il neonato Dead or Alive 6, ovviamente trovate già sulle nostre pagine l’immancabile video recensione, mentre chi ha perso l’annuncio di Pokémon Spada e Pokémon Scudo può rimettersi in pari con il nostro recap.

SpazioGames vi augura come sempre buon fine settimana!