News 2 min

Anche Roller Champions, appena lanciato da Ubisoft, potrebbe chiudere presto [AGG.]

Secondo un noto e affidabile giornalista, Roller Champions sarebbe destinato a chiudere piuttosto presto, per i piani di Ubisoft.

Aggiornamento 21.15

Poco fa, l’account Twitter ufficiale di Roller Champions ha chiarito la situazione del gioco. In un comunicato, che trovate per intero qui sotto, il team ha specificato che il titolo è al sicuro e che non verrà cancellato:

«Ciao Campioni! Prima di tutto facciamo chiarezza, Roller Champions non viene cancellato e Ubisoft lo supporta pienamente.

Potete stare certi che vi terremo aggiornato mentre andiamo avanti.»

Notizia originale

Dopo la pubblicazione dei risultati fiscali e la relativa nota ufficiale, è evidente che Ubisoft abbia dato il via a una riorganizzazione nemmeno troppo discreta, tra nuove calendarizzazioni delle sue uscite – pensate ad Avatar: Frontiers of Pandora – progetti cancellati a tutto tondo (tra cui Splinter Cell VR) e la volontà di Yves Guillemot di gestire più oculatamente le spese del celebre publisher.

Così, mentre sembra che l’altro gioco «più piccolo» e non annunciato rinviato insieme ad Avatar fosse il prossimo Assassin’s Creed (lo spin-off nato come espansione di Valhalla, che trovate invece su Amazon), oggi apprendiamo che anche Roller Champions potrebbe chiudere tra non molto tempo.

Il gioco sportivo, ricorderete, è un free-to-play in cui ci si diverte con una disciplina virtuale sui pattini a rotelle, mentre si segnano gol su un’arena contro i propri avversari. Il gioco, apprezzabile ma non miracoloso già dal lancio, voleva trovare una sua fetta di affezionati che potessero magari renderlo un fenomeno persistente come è diventato, ad esempio, Rocket League.

Roller Champions in azione

Tuttavia, le cose potrebbero non essere andate come previsto: nel documento pubblicato, Ubisoft si è detta soddisfatta dal fatto che ora come ora stia andando meglio di HyperScape, la sua scorribanda battle royale che è andata incontro a una fine infausta.

È anche vero che, secondo il giornalista Jeff GrubbRoller Champions potrebbe presto seguire la stessa strada. Parlando nel corso del podcast Xbox Era (via VGC), infatti, il report ha affermato di sapere che il titolo sarebbe destinato a essere cancellato dopo la stagione 3, grazie a una sua fonte.

In passato il giornalista di Giant Bomb si è distinto per le sue anticipazioni affidabili, quindi vale la pena tenere d’occhio il destino di Roller Champions per capire se la sua informazione troverà conferma nella realtà. Ora come ora, il gioco non è diventato affatto il fenomeno che la compagnia francese sperava, neanche con la sua possibile vena estiva: su Twitch, ad esempio, solo 58 persone stanno guardando delle live a tema.

Al momento, il gioco ha vissuto una piccola stagione di lancio e ha poi visto l’esordio di Febbre del sabato sera intorno alla metà di giugno. Ubisoft aveva fatto sapere nelle FAQ ufficiali che le stagioni dureranno circa due mesi, quindi se il gioco dovesse chiudere dopo la terza significherebbe che avrebbe davanti ancora più o meno sei mesi di vita.

Vedremo se sarà effettivamente così o meno.