News 2 min

Xbox Game Pass gira anche su una console “storica”

Atari VCS sarà la prima, vera console a ospitare Game Pass.

Gli abbonati a Xbox Game Pass sanno bene che il servizio in abbonamento proposto dalla Casa di Redmond è uno dei più ricchi e redditizi in assoluto in questo particolare momento storico.

Tutti quelli in possesso di un abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate sono infatti in grado di mettere mano a un numero di titoli davvero impressionante, il tutto senza l’esborso di un solo euro.

Basti pensare alle novità già annunciate per i prossimi mesi, incluso il primo titolo che arriverà a settembre, per farsi un’idea ancora più chiara del fenomeno.

Senza contare che il 10 agosto sono stati messi a disposizione altri cinque titoli di un certo peso, grazie anche al servizio EA Play.

Sebbene il servizio Xbox Cloud Gaming di Microsoft sia ufficialmente disponibile per giocare su dispositivi Windows, iOS e Android in determinate regioni, non è ancora stato accessibile su altre console senza ricorrere a modding e hack.

Ora, però, qualcosa sta per cambiare: il podcaster e conduttore Danny Peña ha appena messo le mani sulla nuova console per videogiochi di Atari, l’Atari VCS, ed è riuscito a far funzionare Xbox Cloud Gaming in tempi relativamente brevi.

Ciò è stato possibile grazie al modo in cui è progettato il VCS: a differenza di Nintendo Switch, Xbox Series X e PS5 che sono progettati da zero per essere vere e proprie console da gioco, l’Atari VCS è in realtà un dispositivo “due in uno”.

Vale a dire che la piattaforma presenta sia una modalità console per giocare a giochi e App VCS nativi oltre a una modalità PC che può eseguire praticamente tutto ciò che l’utente desidera.

 

Danny Peña afferma di aver eseguito Xbox Cloud Gaming utilizzando Google Chrome, browser integrato nell’Atari VCS, quindi è probabile che lo stesse semplicemente usando nella normale modalità console.

Ad ogni modo, è confermato che Xbox Cloud Gaming può essere eseguito con il minimo sforzo su Atari VCS e a quanto pare funziona anche molto bene per coloro che hanno una connessione Internet abbastanza veloce.

L’unico neo è che i controller Atari VCS non sembravano supportare Xbox Cloud Gaming, ma un controller Xbox connesso sembra risolvere alla grande il problema.

Avete già letto che lo scorso mese di luglio l’ex PlayStation Shawn Layden ha espresso un commento non troppo positivo su Xbox Game Pass?

Non dimenticate anche che Xbox ha da poco confermato la presenza alla Gamescom 2021 con un evento a tema, nel quale saranno presenti ovviamente anche annunci relativi a Game Pass.

Infine, parlando di giochi gratis in generale, avete visto le novità proposte da Epic Games Store proprio in queste ore?

Se volete approfittare di tutti i giochi in arrivo, potete ora acquistare Xbox Series S a prezzo ridotto su Amazon.