News 2 min

Warzone 2 ha finalmente una data di uscita (e la modalità in terza persona)

Nell'evento dedicato a Call of Duty è stato mostrato anche Warzone 2, che tra le tante novità introdurrà anche una modalità in terza persona.

Call of Duty si prepara al ciclo futuro dei suoi prodotti fondamentali, e tra questi c’è anche Warzone 2 che segnerà il futuro del battle royale.

Il nuovo battle royale arriverà insieme a Modern Warfare 2, che potete ordinare già su Amazon, e punterà a dare una nuova esperienza per i fan della saga.

Tempo fa Activision aveva lasciato intendere l’arrivo di Warzone 2, ma senza dare troppe informazioni su come sarebbe stato rispetto al precedente.

Mentre il primo Warzone cambierà nome e rimarrà attivo per tutti i giocatori già presenti, proprio a significare un cambio di rotta rispetto al passato.

Warzone 2 è stato uno dei titoli mostrati durante il Call of Duty Next, l’evento in cui Activision svela tutte le novità sul suo franchise più popolare.

Insieme all’attesissimo Modern Warfare 2 ha fatto la parte da leone anche il nuovo battle royale, che ha svelato anche la sua data di uscita.

Il quale sarà ambientato in una nuova mappa, che era già stata mostrata da un leak tempo fa, e che potete vedere qui sotto:

Warzone 2 sarà disponibile dal 16 novembre, quindi qualche settimana dopo l’uscita di Call of Duty Modern Warfare 2.

In più, come potete vedere dal trailer poco sopra, verrà introdotta anche la possibilità di giocare con una modalità in terza persona.

Un cambio epocale per quello che è il Re degli sparatutto in prima persona, che ora sarà ancora più versatile di quanto non sia stato prima.

Warzone 2 includerà anche moltissime modifiche al gameplay, tra cui una gestione dei loadout differenti e un restringimento della mappa su multiple posizioni.

Una vera rivoluzione, che effettivamente era stata anticipata tempo fa dallo stesso team di sviluppo in una precedente comunicazione.

Nel frattempo è stata fatta anche una strage di giocatori, perché Activision ha bandito 500mila account di Call of Duty, ma per un motivo preciso.