News 2 min

Un gioco PlayStation non è giocabile su Xbox, via GeForce Now

L'ultimo capolavoro di Kojima dice no a GeForce Now.

Il cloud gaming di Nvidia GeForce NOW permetterà a tutti di poter giocare ai giochi più moderni in streaming e arriverà presto anche su Xbox Series X|S.

Nvidia utilizzerà il browser Edge, tanto che il servizio potrà quindi essere utilizzato anche tramite i normali programmi utilizzati per navigare online da personal computer.

Del resto, solo pochi giorni fa un’esclusiva PS4 è stata confermata anche su PC, tra il plauso (e le critiche) dei giocatori di tutto il mondo.

Parliamo di un annuncio così incisivo, tanto da fare imbestialire i fan di un altro videogioco davvero molto amato per PS4.

Quindi, tornando in tema, Nvidia sbloccherà il supporto al browser di Microsoft permettendo così di sfruttare le console come base per potersi connettere ai server e giocare in streaming.

Ora, come riportato da Tom Warren, editor-in-chief di The Verge, sembra che un gioco PlayStation uscito anche su PC non sarà però compatibile con Xbox, nonostante l’idea iniziale fosse del tutto opposta.

Come riportato anche su ResetEra, Warren ha chiarito che non sembra possibile giocare a Death Stranding su Xbox attraverso GeForce Now.

Poco sotto, il tweet originale del giornalista:

https://twitter.com/tomwarren/status/1452688611527335941

Eravate impazienti di giocare ai giochi per PC Sony su Xbox attraverso Nvidia GeForce Now? A quanto pare ho notato qualcosa di strano.

Non sembra infatti possibile giocare a Death Stranding, gioco pubblicato da Sony, su Xbox attraverso GeForce Now. È bloccato nei risultati di ricerca.

A quanto pare, potrebbe quindi trattarsi di una scelta specifica e non di un errore da parte di Nvidia o Xbox.

I server di GeForce Now saranno infatti equipaggiati con una GPU in tutto e per tutto simile alle capacità di una RTX 3080, permettendo lo streaming fino a 1440p su PC e console e fino al 4K su Nvidia Shield.

Vi ricordiamo in ogni caso che solo pochi giorni fa, nel nostro speciale, vi abbiamo spiegato come l’abbonamento RTX 3080 per GeForce Now vi fa giocare come con un PC di fascia alta, senza PC di fascia alta.

Ma non solo: avete letto che la versione PC di God of War sarà sviluppata a quanto pare da uno studio minore?

Vero anche che solo provandolo con le nostre mani potremo scoprire se l’avventura di Kratos e Atreus sarà meglio su PS5 o PC.

Se volete sfruttare al meglio l’abbonamento a GeForce Now potete comprare la Nvidia Shield TV Pro su Amazon a questo link senza nessun costo aggiuntivo.