News 1 min

Tomb Raider diventa una serie animata: l’annuncio di Netflix

Netflix ha annunciato ufficialmente i lavori su una serie animata di Tomb Raider che avrà, ovviamente, come protagonista Lara Croft.

Continua a crescere l’elenco delle saghe videoludiche che passano non solo dal videogame al grande schermo, ma che strizzano l’occhio anche alla serialità televisiva, animata o in live action che sia.

Così, dopo che i racconti e romanzi di Andrzej Sapkowski sono diventati prima una saga videoludica di grande successo come The Witcher e poi hanno permesso a Netflix di sbizzarrirsi con le sue serie, e dopo che Resident Evil sta praticamente per invadere il catalogo on demand, ecco che anche Tomb Raider sbarca su Netflix.

L’annuncio è arrivato oggi dall’emittente in streaming, che tra i suoi progetti in lavorazione ha svelato una serie animata dedicata all’eroica Lara Croft.

Gli episodi saranno sequel della trilogia di videogiochi che si è conclusa con Shadow of the Tomb Raider, quindi porteranno avanti la storia dell’archeologa più famosa del mondo dei videogiochi, pronta ovviamente a nuove avventura.

Shadow of the Tomb Raider è arrivato nel 2018

La serie sarà scritta e prodotta da Tasha Huo, che sta lavorando anche alla serie prequel di The Witcher, e trasformata in realtà dalla label Legendary. Vi ricordiamo, inoltre, che proprio nelle scorse ore avevamo appreso dei passi in avanti compiuti dal nuovo film di Tomb Raider con Alicia Vikander, che aveva trovato ufficialmente alcune importanti figure per il prosieguo della produzione.

Attendiamo ora di scoprire chi saranno gli illustratori e animatori dell’avventura animata di Lara Croft e quando potremmo aspettarci, realisticamente, il debutto degli episodi: rimanete su SpazioGames per tutte le novità in merito.

Se volete seguire Lara Croft nel suo più recente videogioco, non perdete Shadow of the Tomb Raider a questo prezzo.