News 1 min

The Witcher: Blood Origin, annunciato il primo personaggio della serie prequel

The Witcher: Blood Origin comincia a svelarsi agli amanti della saga: Netflix ha presentato il primo personaggio.

Ci sono possibilità che stiate cominciando a perdere il conto delle produzioni a tema The Witcher che sono attualmente in lavorazione per Netflix: alla serie principale, che attualmente vede i lavori in corso per una seconda stagione, si è affiancato anche The Witcher: Nightmare of the Wolf, il film animato che racconterà le origini di Vesemir, il witcher mentore di Geralt di Rivia.

Anya Chalotra ed Henry Cavill in The Witcher

Tuttavia, qualche mese fa venne resa nota l’esistenza di una serie spin-off, The Witcher: Blood Origin, che si sarebbe svolta addirittura 1200 anni prima di Geralt e ci avrebbe portati a tu per tu con la nascita del primo strigo.

Non abbiamo più avuto novità, da quel momento, almeno fino a oggi: sul suo account ufficiale Twitter, infatti, Netflix ha oggi presentato un primo personaggio, con annessa l’attrice che la interpreterà.

https://twitter.com/NXOnNetflix/status/1353707948380286976

Si tratta di Eile, descritta come «una feroce guerriera con la voce di una dea», che sarà interpretata da Jodie Turner-Smith (The Last Ship, Tom Clancy’s Without Remorse). In accompagnamento all’annuncio, Netflix ci ricorda che Blood Origin racconterà «la storia del primo prototipo di witcher e la Congiunzione delle Sfere». Ci troveremo, insomma, davvero alle origini del Continente, a scoprire come si sia arrivati al mondo (e alle sue divisioni) dove abbiamo poi visto agire Geralt, Ciri e Yennefer.

Rimaniamo ora in attesa di sapere quando The Witcher: Blood Origin debutterà e di quanto episodi si comporrà, considerando che si fa riferimento a una «serie limitata». La produzione animata Nightmare of the Wolf è attesa per quest’anno, mentre aspettiamo conferme sull’esordio della seconda stagione della serie principale, dove il PC gamer Henry Cavill sarà di nuovo Geralt.

Se volete avvicinarvi al mondo di The Witcher, acquistare The Witcher 3: Wild Hunt completo delle sue ottime espansioni è cosa buona e giusta.