News 1 min

The Witcher, ecco le nuove armature di Niflgaard che sostituiscono le (bruttissime) precedenti

Le armature di Nilfgaard avevano fatto discutere, nella prima stagione di The Witcher, ma è confermato che Netflix le abbia sostituite.

Quando, sul finire del 2019, arrivò la prima stagione di The Witcher, che ebbe un enorme successo di pubblico, ci fu un aspetto che riuscì a mettere d’accordo tutto il pubblico: la bruttezza delle armature di Nilfgaard. Il potente impero del Continente, che ha un ruolo chiave nelle vicende di Geralt di Rivia e di Ciri, oltre che su tutti gli abitanti dell’area, era infatti equipaggiato con delle tenute che non avevano per niente impressionato gli appassionati e che, anzi, avevano scatenato ironie di ogni sorta.

La produzione aveva anticipato che avrebbe provveduto a sostituirle, con l’avvento di un nuovo costumista nella seconda stagione, e già qualche mese fa era emersa una prima immagine che dava un’idea di quelle che sarebbero state le nuove armature niflgaardiane. Grazie al sito specializzato Redanian Intelligence, finalmente, arriva dal set una nuova foto che conferma quanto visto in precedenza.

Ecco che finalmente i soldati imperiali sono dotati di un’armatura metallica che mantiene lo stemma di Nilfgaard sul petto, mentre gli elmi sono decisamente caratteristici, nel proteggere il volto dei soldati.

Le nuove armature di Nilfgaard. Thanks, Redanian Intelligence

La seconda stagione di The Witcher sta venendo girata in questi mesi, non con poche difficoltà – considerando i problemi di COVID-19 e l’infortunio in cui era poi occorso Henry Cavill.

Attendiamo di scoprire quando debutterà ufficialmente su Netflix, ma nel frattempo sappiamo che sono in lavorazione anche un film animato su Vesemir e una serie prequel, con l’emittente in streaming che sta puntando fortemente sulla saga nata dallo scrittore Andrzej Sapkowski.

Se volete mettere le mani sul più recente The Witcher vi raccomandiamo di approfittare del prezzo di Amazon.