News 2 min

The Last of Us serie TV, lo showrunner “sfida” l’odio di internet

Craig Mazin ha parlato dello show di prossima uscita.

L’attesa degli appassionati di The Last of Us nel vedere Pedro Pascal e Bella Ramsey indossare i panni dei protagonisti Joel ed Ellie è molto alta.

Il titolo di Naughty Dog ha infatti segnato un gran numero di giocatori, grazie a una narrazione davvero adulta e matura, specie per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi.

Del resto, la serie TV targata HBO sembra essere davvero fedele a quanto visto nel primo capitolo, qualità che scopriremo solo nel corso del prossimo anno.

Senza contare che i fan hanno da poco ricevuto un fan movie tutto italiano davvero strepitoso, sia per quanto riguarda la resa dei personaggi che delle ambientazioni.

 

Nel subreddit di The Last of Us lo showrunner della serie Craig Mazin ha parlato del suo show e del modo in cui internet, il web e i social hanno iniziato a influenzare il suo lavoro.

Sto adattando The Last of Us. La community di videogiocatori non è certo timida. Amano e odiano in parti uguali e con uguale abbandono. La parte legata all’amore è sicuramente meravigliosa.

Ovviamente, quando stavo parlando con Neil Druckmann riguardo alla serie, ho sentito di aver paura della rabbia e dei pregiudizi. Non importa quello che fai, a qualcuno non piacerà.

Lo showrunner continua: «Cerchi di fare il meglio che puoi, ma non vuoi nemmeno continuare ad occuparti dei commenti che vengono fatti su Internet.»

«La prima cosa di cui vuoi occuparti è il lavoro e, se lo fai, le persone lo adoreranno. Quindi non puoi permettere a Internet di vincere», ha aggiunto Mazin.

«Cerchi di fare il meglio che puoi, ma non vuoi nemmeno tenere lo stato emotivo di internet come ciò di cui vuoi occuparti. La cosa numero uno è il lavoro, e se lo fai, la gente lo amerà. Quindi devi fare ciò di cui hai paura. Non puoi permettere che internet vinca

Il vice presidente di Naughty Dog, Neil Druckmann, ha espresso un suo giudizio circa le sue due serie del momento tra quelle targate Netflix.

Ma non solo: dopo aver dato un primo sguardo a Joel ed Ellie nella prossima serie HBO, i fan hanno notato piccoli dettagli davvero sconvolgenti.

Infine, avete letto anche che il multiplayer dedicato a The Last of Us Part II è effettivamente in arrivo, come confermato dagli stessi sviluppatori?

Se volete scoprire come procede la storia di Ellie e Joel, non perdetevi il capolavoro di Naughty Dog, The Last of Us Part II, a un prezzo imperdibile su Amazon.