News 2 min

The Last of Us HBO, i character poster convinceranno anche gli scettici

The Last of Us, la serie TV prodotta da HBO, ha fatto discutere molto per quanto riguarda soprattutto gli attori scelti, che ora si mostrano.

The Last of Us di HBO ha fatto discutere, finora, per via della selezioni di attori scelti per interpretare i personaggi dell’amato videogioco di Naughty Dog.

Polemiche che, tra l’altro, hanno fatto coppia con il ritorno della saga con la discussa Part I (la trovate sempre su Amazon), che ha sollevato molti dubbi.

Il The Last of Us televisivo di HBO, intanto, non sta sollevando meno polemiche. Forse un po’ di meno, visto che con il tempo si sta rivelando una produzione sempre più fedele.

La quale è stata definita da alcuni, le “ore di televisione più belle di sempre”, tanto la qualità sembra alta nella produzione.

A dimostrarci quanto la serie sembri essere fedele e gli attori convincenti ci pensa HBO, ovviamente, con una serie di character poster straordinari.

La pubblicazione di questi poster è avvenuta in occasione di un recente evento dedicato unicamente a The Last of Us, in cui HBO ha voluto svelare queste novità.

Cosa ne pensate, niente male vero?

Infine non potevano mancare i poster di Joel ed Ellie, i protagonisti dello show e i personaggi che non vediamo l’ora di vedere in azione. Senza nulla togliere agli altri ovviamente.

Sembra proprio che siamo sulla strada giusta, quindi, con un The Last of Us che potrà essere amato ancora di più in tutto il mondo.

Grazie ad una storia potente come poche, su cui di recente anche Troy Baker ha voluto fare un approfondimento in una intervista, rimanendo in lacrime.

In attesa dell’uscita ufficiale, se siete curiosi di scoprirne di più su una delle serie più attese del prossimo anno sappiate che abbiamo realizzato per voi un recap completo e in continuo aggiornamento con tutto ciò che sappiamo sullo show.

Parlando di serie TV tratte dai videogiochi, di recente anche lo show su Fallout ha ricevuto un altro piccolo aggiornamento riguardante la trama: eccolo qui.