News 2 min

Switch Pro diventa una console next-gen? Insider “svela” dettagli e la data

Switch Pro sarebbe in realtà una console "Switch 2" next-gen.

Nonostante la casa di Kyoto abbia rilasciato solo da pochi giorni un nuovo modello della console ibrida, non si placano i rumor che vorrebbero Nintendo al lavoro su Switch Pro.

In precedenza si pensava che questo ipotetico modello potesse essere semplicemente una variante più performante di Nintendo Switch: l’uscita di Switch OLED potrebbe però aver cambiato la strategia di Nintendo, che adesso starebbe preparando un vero e proprio successore next-gen.

I rumor si erano precedentemente riaccesi dopo un report di Bloomberg, che però Nintendo aveva prontamente smentito sottolineando come non fosse previsto alcun nuovo modello di Switch.

A rafforzare però tale ipotesi erano emersi nuovi brevetti per la risoluzione in 4K, che prevedevano un sistema molto simile al DLSS di Nvidia per migliorare le immagini.

https://www.youtube.com/watch?v=N8BXsSkdq3U

 

A giudicare dalle ultime indiscrezioni emerse dall’insider NateDrake, le parole di Nintendo sembrerebbero essere state, tecnicamente parlando, confermate: la casa di Kyoto non starebbe lavorando ad un nuovo modello di Switch, ma a una nuova console vera e propria (via ResetEra).

Questo significherebbe che la console finora rinominata «Switch Pro» altro non sarebbe che una «Switch 2», secondo quanto segnalato dall’insider nel suo ultimo video.

NateDrake riporta infatti che la console supporterebbe l’output in 4K grazie al DLSS, un’informazione che combacerebbe con quanto appreso fino ad ora sull’ipotetico nuovo modello più performante.

A sottolineare ulteriormente la differenza tra le due console, l’insider avrebbe inoltre segnalato la possibile assenza della retrocompatibilità nativa con Nintendo Switch: ci sarebbero infatti troppe differenze a livello hardware, che però potrebbero essere aggirate in base a quello che deciderà il publisher durante lo sviluppo.

 

Sembrerebbe inoltre che gli sviluppatori stiano lavorando ad esclusive e ad alcuni port da console PlayStation e Xbox: i team confidano di riuscire a finirli entro la fine del 2022, ma questo non garantirebbe che la console sarebbe lanciata in tale data.

Le più grandi compagnie avrebbero infatti già ricevuto i relativi devkit alla fine del 2020, mentre le software house più piccole dovrebbero riceverli quest’anno: il lancio di «Switch 2» sarebbe previsto tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Se le indiscrezioni venissero confermate, Switch Pro potrebbe dunque essere in realtà una vera e propria nuova console next-gen ideata da Nintendo: nel frattempo, invitiamo come sempre a prendere questo rumor con le dovute precauzioni.

Un indizio in tal senso era arrivato già dal nuovo dock di Nintendo Switch OLED, che include riferimenti al 4K che, naturalmente, non vengono mai utilizzati.

In ogni caso, è possibile che la decisione di Nintendo dipenderà molto dai risultati ottenuti da Switch OLED, che al momento si è dimostrato essere un grande successo.

La nuova console rappresenta infatti la versione definitiva dell’ibrido di Nintendo, al punto che potrebbe anche essere riuscita a dire addio al fastidioso Joy-Con drift.

Se siete interessati al gaming in portabilità, su Amazon potete trovare anche Nintendo Switch Lite a un prezzo imperdibile.