News 3 min

Switch Pro esiste davvero? Ci sarebbero giochi in 4K: Nintendo risponde

Un nuovo rapporto svelerebbe l'esistenza di dev kit per giochi in 4K su Switch Pro, ma da Nintendo arrivano smentite.

Negli scorsi mesi si erano fatte molto insistenti le voci sull’esistenza di Nintendo Switch Pro, un modello che avrebbe portato diverse migliorie alla console ibrida della casa di Kyoto, come la possibile risoluzione in 4K.

Nonostante le indiscrezioni fossero arrivate da fonti considerate affidabili, il tutto sembrava essere stato smentito dopo l’annuncio del modello OLED di Nintendo Switch: adesso è però emerso un nuovo report che indicherebbe non solo la reale esistenza di Switch Pro, ma anche che tanti sviluppatori sarebbero già pronti per un eventuale lancio.

Il nuovo modello era effettivamente apparso come una potenziale soluzione intermedia, al punto che un analista si era sbilanciato dicendo di aspettarsi di vederla già nel 2022.

Nintendo decise di smentire il prima possibile queste indiscrezioni, sottolineando di non avere attualmente previsto ulteriori modelli della console in sviluppo.

https://www.youtube.com/watch?v=IBppyIIGmAM

 

Un nuovo report di Bloomberg, una delle primissime fonti ad aver svelato i particolari di Switch Pro, ha infatti sottolineato come dalle loro fonti interne sarebbe emerso che almeno 11 sviluppatori avrebbero già ricevuto i dev kit relativi al nuovo modello di console.

A differenza di quelli disponibili per i normali modelli di Nintendo Switch finora accessibili dai team di sviluppo, queste nuove soluzioni permetterebbero di arrivare ad un output in 4K.

Nintendo ha deciso di rispondere a una serie di domande proposte dalla testata, sottolineando che il rapporto non sarebbe «accurato», pur rifiutandosi di entrare nello specifico ed evidenziare esattamente quali parti riportate sarebbero errate.

In seguito alla pubblicazione di questo rapporto, la casa di Kyoto ha inoltre voluto fare un comunicato ufficiale con un post sui social media, al fine di rassicurare gli investitori sul fatto che questa console non esisterebbe:

«Una notizia riportata il 30 settembre 2021 sostiene falsamente che Nintendo stia distribuendo strumenti per lo sviluppo di giochi su una Nintendo Switch con supporto al 4K. Per assicurarci che ci sia una corretta comprensione tra i nostri investitori e consumatori, vogliamo chiarire che questo rapporto non è veritiero.

Inoltre vogliamo riaffermare che, come abbiamo annunciato a luglio, non abbiamo alcun piano per altri nuovi modelli che non siano Nintendo Switch modello OLED, che sarà lanciato l’8 ottobre 2021».

Secondo Bloomberg, la verità sarebbe però ben diversa: la console sarebbe dovuta uscire già nel 2021, ma alla fine avrebbero deciso di cambiare strategia e realizzare il modello OLED, probabilmente per via di complicazioni dovute alla carenza di semiconduttori sul mercato, che ha già creato problemi a PS5 e Xbox Series X.

Gli sviluppatori intervistati dalla testata, che avrebbero preferito rimanere anonimi, sostengono di aspettarsi che i loro titoli in 4K possano venire rilasciati verso la fine del 2022, che sarebbe dunque la finestra di lancio indicata per l’eventuale Switch Pro.

Insomma, nonostante le smentite di rito, Bloomberg sembra pienamente convinta che il modello Pro esista davvero: naturalmente vi terremo aggiornati sulle nostre pagine con tutte le possibili novità della vicenda.

Naturalmente è anche possibile che, qualunque sia la verità, Nintendo decida di non lanciare affatto Switch Pro o un’altra console in 4K, soprattutto qualora le vendite del modello OLED dovessero dimostrarsi particolarmente soddisfacenti.

I numeri di Nintendo Switch sono infatti ancora estremamente soddisfacenti: sembra dunque molto plausibile che le eventuali future mosse della casa di Kyoto dipenderanno dall’impatto che avrà il modello OLED sul mercato.

Ad ogni modo, la situazione probabilmente contribuirà ad alimentare i dibattiti online sulla nuova console: già quando venne annunciata Switch OLED i fan decisero di prendersela con la stampa.

A proposito del nuovo modello di Nintendo Switch, se siete curiosi di scoprirne di più in attesa del lancio potete leggere le nostre impressioni dopo averlo provato.

Se siete maggiormente interessati al gaming in portabilità, potete prendere in considerazione l’acquisto di Nintendo Switch Lite, disponibile a un prezzo imperdibile su Amazon.