News 2 min

Starfield spiegato da Todd Howard: nuovo video per l’esclusiva Xbox

Scopriamo nuovi particolari attraverso concept art e le parole del boss di Bethesda Game Studios

Bethesda ha pubblicato un nuovo video dedicato a Starfield, intitolato The Journey Begins, con la voce narrante di Todd Howard.

L’esclusiva Xbox è in arrivo dai creatori di Fallout e Skyrim, come anticipato allo showcase E3 2021 di Bethesda e Microsoft.

All’evento è stato anticipato che il gioco di ruolo sci-fi sarà disponibile a partire dall’11 novembre 2022, una data iconica che omaggia proprio Skyrim.

La presentazione è stata accompagnata da un corposo teaser, che abbiamo analizzato scoprendo molti particolari.

 

Nel nuovo video, il game director Todd Howard ha discusso della filosofia alla base del nuovo viaggio dei creatori di Fallout.

Parlando delle esperienze create prima di Starfield, «abbiamo creato così tanti mondi, ma mai in quello che c’è sopra di noi», ha spiegato Howard.

«Quando guardiamo al cielo, ci chiediamo se siamo soli, cosa c’è là fuori, cosa riserva il futuro. 

In un certo senso, dal momento che condividiamo degli elementi con le stelle, ci vogliamo tornare.

Starfield è il nostro primo universo in oltre 25 anni. È un titolo che abbiamo sognato di giocare.

Ed è solo adesso che abbiamo l’hardware, la tecnologia e l’esperienza per spingere i nostri limiti creativi ancora più in là».

Arrivano poi ulteriori dettagli su come funzionerà il gioco:

«Vi invitiamo ad unirvi a Constellation, l’ultimo gruppo di esploratori dello spazio. 

È un RPG next-gen in cui sarete chiunque vogliate essere, andrete ovunque vogliate, godervi le nostre storie e plasmare le vostre».

Starfield sarà un gioco sulla «speranza, sulla nostra condivisa umanità, e sulla ricerca delle risposte ai misteri più grandi».

Il video mostra alcuni concept art e gli sviluppatori all’opera sul progetto, che è stato svelato ieri essere un’esclusiva Xbox per le console Microsoft, PC e cloud gaming.

La notizia che non sarebbe arrivato su PlayStation era già nell’aria da tempo, ma ieri abbiamo ricevuto la conferma.

Si tratterà di una delle tante new entry in programma per il prossimo anno su Xbox Game Pass, che ha già aggiunto 11 nuovi titoli in un solo giorno.

Curiosamente, Starfield potrebbe essere stato usato ieri anche come mezzo per un easter egg per un altro attesissimo titolo Bethesda, The Elder Scrolls VI.

Fan della scuderia Bethesda? DOOM Eternal di id Software è ora disponibile ad un prezzo stracciato