News 2 min

Resident Evil, Netflix vieta di parlare di un argomento “delicato”

Le recensioni di Infinite Darkness non possono parlare di politica.

Dopo il successo ottenuto dal franchise negli ultimi anni, Resident Evil tornerà presto sia ul piccolo che sul grande schermo, grazie a film e serie Tv nuovi di zecca.

Dopo il rilascio dell’ottavo capitolo ufficiale della serie horror di Capcom, l’interesse verso Biohazard è sicuramente aumentato a dismisura.

Tra i vari progetti in arrivo vi è anche Resident Evil Infinite Darknessuna serie a episodi in CGI in arrivo tra pochi giorni sul catalogo streaming.

In attesa anche della serie live-action, oltreoceano sono arrivate le prime recensioni dello show in computer grafica, sebbene alcuni giornalisti abbiano sottolineato un particolare “limite” imposto alle loro review.

In Infinite Darkness il mondo sta attualmente cercando di risollevarsi e uscire da una pandemia, mentre le questioni politiche diventano più prevalenti di quanto non siano mai state prima.

Ciò ha nuovamente acceso i riflettori sulla presenza della politica nei prodotti di intrattenimento, spesso tenuti a debita distanza per scelte più o meno comprensibili o condivisibili.

Difatti, Netflix ha esplicitamente chiesto che le questioni politiche e i problemi d’attualità non fossero in alcun modo menzionati nelle recensioni della serie (via TheGamer).

All’interno del documento per l’embargo consegnato ai vari redattori, un’istruzione suggeriva a chiare lettere di non fare riferimento a eventi o personaggi politici della nostra società.

Nonostante quindi alcune review abbiano “omesso” i dettagli, è abbastanza chiaro che lo show abbia al suo interno tematiche politiche importanti.

Staremo a vedere quanto e come ciò influirà sulla qualità di un prodotto che, al netto di tutto, promette di essere decisamente interessante.

Non appena quindi avremo modo di vedere coi nostri occhi Resident Evil Infinite Darkness (la recensione arriverà su queste stesse pagine tra pochissimi giorni) potremmo dirvi la nostra idea al riguardo.

Nel mentre, tempo fa è stata pubblicata la lista completa dei personaggi che faranno parte della serie, la quale sarà a conti fatti il vero sequel di Resident Evil 4.

Avete già letto anche che si è già iniziato a parlare di Resident Evil 9, nuovo capitolo regolare della serie di survival horror targati Capcom?

Infine, su SpazioGames trovate anche la classifica dei migliori e peggiori capitoli del franchise di Resident Evil.

Se volete recuperare la prima avventura di Ethan Winters, potete acquistare Resident Evil 7 ad un prezzo speciale su Amazon Italia.