News 2 min

Red Dead Redemption 2, scoperto un easter egg in GTA V

Un dettaglio nella casa di Franklin si ricollega alle avventure di John Marston

Un giocatore a caccia di dettagli si è imbattuto in un’interessante scoperta a tema Red Dead Redemption 2 (e Red Dead Redemption) all’interno di Grand Theft Auto V.

Il secondo episodio della serie western ha conquistato un posto speciale nel cuore dei fan, grazie alla narrazione di alto livello e al notevole grado di realismo presente in tutti gli aspetti del gioco; armi, animali e NPC compresi.

Nuovi dettagli inerenti al titolo di Rockstar Games sono ormai pane quotidiano per tutti gli appassionati delle avventure di Arthur Morgan e John Marston: solo due giorni fa, è arrivata la notizia di una mod che ci permette di ripristinare l’aspetto iniziale di quest’ultimo.

Non mancano delle curiose novità anche per quanto riguarda la componente multiplayer: un giocatore ha casualmente “scoperto” il Messico dopo aver incassato una taglia.

I particolari scovati dai fan sembrano non finire mai: adesso, grazie a un post condiviso su Reddit, veniamo a conoscenza di un interessante easter egg sull’open world western, ma in Grand Theft Auto V.

Se osserveremo con attenzione i volumi presenti nella libreria a casa di Franklin, uno dei tre protagonisti del gioco, andremo incontro ad un’inattesa scoperta, come mostrato nell’immagine seguente:

I was playing GTA V, when i saw this book in franklins house, be posting on GTA V subreddit too. from reddeadredemption

Ebbene sì, sulla costa del libro è possibile leggere a chiare lettere titolo e autore dell’opera: Red Dead di J. Marston.

Gli altri volumi visibili nell’immagine sono Wither Heights (chiaro riferimento a Wuthering Heights, il classico di Emily Brontë) un non meglio precisato The Cost of Love The Wrapping Papper, dall’allusione più che evidente malgrado la doppia consonante.

Insomma, si tratta di un chiara citazione del coprotagonista di Red Dead Redemption 2 e del prequel, che potrebbe aver scritto, in un momento non meglio precisato, una biografia da consegnare ai posteri.

C’è da chiedersi quali siano state le impressioni di Franklin dopo averla letta e aver appreso qualche prezioso consiglio per sopravvivere nella spietata Los Santos.

Qualche tempo fa, gli utenti avevano raggiunto un accordo su quale fosse l’easter egg più bello, anche se in quel caso non si trattava di un vero e proprio collegamento tra i due titoli di Rockstar Games.

Red Dead Redemption 2 continua a riservare segreti di ogni genere agli incalliti frequentatori del selvaggio west: un nuovo dialogo ha sorpreso i fan, manifestando un grado di realismo che non teme rivali.

Nonostante il livello di dettaglio invidiabile, c’è qualcosa in cui il primo capitolo batte il secondo, nonostante gli anni trascorsi dalla sua uscita. Prestando la dovuta attenzione, è infatti possibile notare un aspetto maggiormente curato in Red Dead Redemption.

Vi è venuta voglia di giocare  Grand Theft Auto V? Adesso potete farlo approfittando del prezzo proposto da Amazon.