News 2 min

Questo gioco di Batman è quello di cui avevamo bisogno… ma è una mod

Qualcuno ha creato la mod di Sifu più incredibile di sempre, che crea il videogioco di Batman definitivo ispirato all'ultimo film.

Siamo abituati a vedere ogni tipo di mod nelle mani dei giocatori più esperti, ma non avevamo mai visto il Batman videoludico definitivo creato con l’engine di Sifu.

Il picchiaduro, che trovate anche su Amazon per PS5, è stato già al centro di numerose mod, ma questa non ha assolutamente rivali.

Gli appassionati di videogiochi si erano divertiti ad inserire Kratos all’interno di Sifu, con un risultato lodevole in ogni caso.

Gli amanti del cinema, invece, hanno utilizzato l’engine del gioco per ricreare una delle scene più funamboliche di Matrix: Reloaded, con nostro immensa gioia.

Rimanendo in ambito cinema, qualcuno ha fatto diventare The Batman il videogioco definitivo sull’Uomo Pipistrello, usando il motore di Sifu grazie ad una mod.

Ma definire videogioco il lavoro di Voyagers Revenge è riduttivo perché, come potete vedere nel video poco qui sotto, si tratta di un vero e proprio cortometraggio.

L’autore ha ricreato la scena iniziale del lungometraggio con protagonista Robert Pattinson, omaggiando la pellicola ma, al contempo, inserendo scene inedite.

Particolarmente impressionante è la sequenza con la batmobile, creata da zero, così come le sequenze d’azione con il voiceover perfetto.

Prendetevi cinque minuti per godere di questo capolavoro:

 

Siamo veramente senza parole dopo aver visto il video qui sopra.

Una costruzione che non fa invidia a quella della serie videoludica di Rocksteady, e che sottintende un lavoro veramente enorme da parte dell’autore.

Vogliamo questo videogioco con il Batman di Robert Pattinson. Che per altro è un grande amante dei videogiochi, visto che ha scoperto l’amore grazie a Final Fantasy VII.

The Batman era già entrato in Arkham Knight, con un aggiornamento a sorpresa che inseriva il Crociato Incappucciato dell’ultimo film all’interno del titolo Rocksteady.

Chissà se, nei panni del supereroe, i giocatori saranno spinti maggioramente a finire Sifu. Adesso, infatti, tantissimi giocatori non arrivano a superare il secondo boss.