News 2 min

PS5 Pro e le nuove Xbox esisterebbero, e sbuca anche il presunto lancio

Il 2023 o il 2024 sarà l'anno delle "nuove" console?

PS5 è uscita da diversi mesi, sebbene i problemi di scorte la rendono ancora introvabile ai più: ora, però, si intensificano i rumor circa una presunta PS5 Pro, accompagnata anche dalle nuove Xbox Series.

La piattaforma che ha visto giochi come Returnal (che trovate su Amazon a prezzo interessante) potrebbe quindi ricevere prossimamente una versione ancora più potente di quella attuale.

Ricorderete sicuramente che a settembre dello scorso anno avevano iniziato a farsi strada le prime indiscrezioni sulla console, senza mai un annuncio ufficiale.

Se la non ancora annunciata PS5 Pro di Sony potrebbe offrire miglioramenti significativi in termini di prestazioni e specifiche, ora è apparsa anche una presunta finestra di lancio.

Stando a quanto reso noto, la compagnia di componenti hardware TCL Technology ha reso noto che PS5 Pro assieme ai nuovi modelli di Xbox Series dovrebbero arrivare nel 2023 o al massimo nel 2024.

Il sempre bene informato Tom Henderson ha infatti riportato la notizia, correlata da un paio di immagini abbastanza inequivocabili.

TCL Technology non è ovviamente detentrice della verità, visto che per una conferma c’è comunque da aspettare un annuncio ufficiale delle nuove console da parte di Sony e Microsoft.

La notizia avrebbe comunque senso, visto e considerato che sia PS4 che Xbox One hanno visto le loro versioni potenziate e corrette circa tre o quattro anni dopo l’uscita delle piattaforme originali.

Parlando d’altro, Sony sta agendo con il pugno di ferro contro gli abbonati a PlayStation Plus tramite sconti, e ora c’è la conferma ufficiale.

Ma non solo: qualcuno particolarmente fortunato (o sfortunato) ha trovato una PS3 gettata in una palude, nonostante le condizioni della console recuperata non siano ovviamente delle migliori.

Infine, Sony ha deciso di concentrare i propri sforzi sul nuovo PlayStation Plus, offrendo la compatibilità anche con i giochi PS3, anche se in alcuni casi non sarà però possibile accedere a tutti i contenuti.