News 2 min

PlayStation Plus, Sony ha buone notizie per i giochi gratis più criticati

Sony promette grandi novità in arrivo per i giochi PS1 inclusi su PlayStation Plus Premium.

Da oggi è ufficialmente disponibile il nuovo PlayStation Plus, l’atteso rinnovo del servizio in abbonamento di casa Sony che propone nuove tier di iscrizione con tantissimi giochi gratis.

Tutti gli utenti precedentemente iscritti a PlayStation Plus o PS Now potranno dunque accedere fin da ora al nuovo servizio, avendo anche la possibilità di accedere a un ampio catalogo di classici PS1 con il servizio Premium.

Proprio questa feature aveva causato non poche polemiche, a causa di un limite già presente su PlayStation Classic (che potete recuperare su Amazon): la maggior parte dei giochi proposti è disponibile solo in formato PAL.

Questo significa che molti classici avranno prestazioni inferiori, dato che le versioni europee girano a soli 50hz anziché 60hz: un problema che Sony aveva già provato a risolvere manualmente, ma con risultati decisamente pessimi.

Tuttavia, sembra che in arrivo ci siano ottime novità: con un breve comunicato rilasciato sui social network, Sony ha infatti annunciato che presto offrirà la possibilità di scegliere la versione regionale di molti classici PS1, consentendo così di giocare in formato NTSC anziché PAL.

Una soluzione che ricorda molto quanto già adottato da Nintendo Switch Online per i giochi gratis Nintendo 64: gli utenti dovrebbero così poter scegliere tra una maggior fluidità o la possibile localizzazione in lingua italiana.

Sfortunatamente, Sony non ha annunciato quando questa opzione sarà disponibile, né svelato una possibile finestra di lancio o quali saranno i giochi interessati, dato che si parla semplicemente della «maggior parte» dei titoli.

In ogni caso, si tratta sicuramente di un segnale importante: la compagnia ha ascoltato le critiche e i feedback arrivati per il lancio del nuovo PlayStation Plus negli altri paesi e ha deciso di intervenire offrendo maggiore scelta agli utenti.

Curiosamente, in occasione del lancio del servizio in abbonamento, un classico PS1 è stato messo in vendita su PlayStation Store per ben 10mila dollari, naturalmente solo per errore.

PlayStation Plus Premium potrebbe presto accogliere un nuovo grande classico, attualmente non disponibile ma anticipato da un’inserzione su PlayStation Store.