News 2 min

Nuove esclusive Xbox in arrivo su PS5? Lo anticipa un documento

Alcune esclusive sarebbero destinate a sbarcare su PS5

Continuano a trapelare nuove informazioni provenienti dalla causa che vede protagoniste Apple ed Epic Games: l’ultimo documento “trafugato” riguarda la possibilità che alcune esclusive Xbox arrivino anche su PlayStation.

Microsoft è reduce dal successo crescente di Xbox Game Pass, con un numero di iscritti in costante aumento, attirati dalla qualità (e dalla quantità) dei titoli proposti nel catalogo.

Le sottoscrizioni hanno raggiunto delle cifre superbe nel corso degli ultimi tre mesi, anche grazie all’introduzione di prodotti AAA come Grand Theft Auto V e all’accesso a un gran numero di contenuti.

In risposta agli ottimi risultati del servizio di Microsoft, Sony si sarebbe “protetta” ostacolando l’arrivo di Resident Evil Village su Xbox Game Pass grazie a una clausola sottoscritta con Capcom.

Xbox Game Pass è diventato negli ultimi anni il vero punto di forza di Microsoft.

Il documento citato in apertura risale ad agosto 2020 e contiene dei dettagli inaspettati su alcuni titoli in esclusiva Xbox, come riportato da Eurogamer.net, che potrebbero non rimanere tali per lungo tempo.

In alcune slide allegate si parla di S.T.A.L.K.E.R. 2 come di «un’esclusiva di tre mesi» su Xbox Series X|S, lasciando intravedere la concreta possibilità che il titolo arrivi anche su PS5.

Si tratta del seguito della saga iniziata nel 2007 e pubblicata unicamente su piattaforma Windows: un motivo in più, da parte del colosso di Redmond, per continuare a tenersi ben stretto il franchise.

L’atteso sparatutto di GCS Game World è previsto per la fine dell’anno in corso (salvo ritardi e posticipazioni) con un ipotetico lancio su Xbox Game Pass, ma le informazioni a riguardo sono davvero esigue.

Proseguendo nella lettura, è possibile scoprire che Microsoft ha vincolato Tetris Effect Connected come un’esclusiva temporale per sei mesi.

Il gioco è uscito in concomitanza con Xbox Series X|S e potrebbe quindi essere in procinto di arrivare su PS4 e PS5 già nel corso di questo mese.

The Gunk, titolo next-gen dagli autori della serie di Steamworld, sembrerebbe invece rimanere “fedele”: nel documento, il gioco viene citato come «esclusiva per sempre» e risulta quindi al riparo da eventuali rischi.

Se le indiscrezioni venissero confermate, Microsoft perderebbe uno dei titoli più attesi della generazione in corso nel giro di soli tre mesi, pur garantendo per sé gran parte dei proventi al momento dell’uscita.

Di recente, un analista aveva espresso la sua opinione proprio sul tema dei giochi lanciati su Xbox Game Pass, descrivendola come una strategia fin troppo priva di rischi soprattutto per le grandi produzioni e per i prodotti AAA.

Nel mentre, un rumor vorrebbe un titolo JRPG molto atteso dai fan prossimo all’arrivo sul servizio in abbonamento proprio al day one.

VI segnaliamo che il nuovo gioco di maggio è stato annunciato di recente e siamo sicuri che renderà felici tutti i fan di Square Enix.

Possedete già Xbox Series X|S? Potete prepararvi all’arrivo di Resident Evil Village effettuando il preorder su Amazon.