News 2 min

Netflix ama Ubisoft, e viceversa: annunciati 3 titoli in esclusiva

Netflix ed Ubisoft sembrano in ottimi rapporti, perché arriveranno ben tre titoli in esclusiva per gli abbonati al servizio streaming.

A Netflix piacciono i videogiochi e lo sappiamo, e pare proprio che Ubisoft sarà il prossimo partner del colosso dello streaming.

Il publisher di Assassin’s Creed, saga che potete recuperare su Amazon, sarà tra i prossimi protagonisti della sezione giochi di Netflix.

La quale non è partita esattamente benissimo, perché i giochi Netflix non sono stati accolti con grande interesse dagli abbonati.

Ma il gigante dello streaming ha già pronto un piano B per la sua sezione giochi, il quale comprende, probabilmente, anche Ubisoft.

Netflix ed Ubisoft lavoreranno a stretto contatto perché, come annunciato su Twitter, stanno arrivando ben tre videogiochi in esclusiva nel catalogo della piattaforma streaming.

E non si tratta nemmeno di videogiochi qualunque, perché i titoli di Ubisoft sono anche sequel, o facenti parte, di saghe molto importanti.

Tra i titoli ci sono nomi molto importanti:

  • La seconda iterazione della serie di Mighty Quest, in arrivo nel 2023
  • Il sequel ufficiale di Valiant Hearts, premiatissimo titolo indie, sviluppato dal team originale in arrivo a gennaio 2023
  • Un titolo canonico della saga di Assassin’s Creed, che sarà coeso anche ad un nuovo show live action

Nonostante i titoli Netflix ed Ubisoft siano esclusiva mobile non sono affatto dei “giochini”, considerati i nomi messi in campo dalle due aziende.

Chissà se, davvero, la sezione videogiochi della piattaforma di streaming potrà rilanciarsi con questi progetti.

Sarà una consolazione per gli ultimi show pubblicati, tra cui la tremenda serie di Resident Evil che, infatti, non vedrà una seconda stagione.

Un mondo, quello dei videogiochi, che Netflix continua comunque ad esplorare con una certa insistenza. Il prossimo show in arrivo è infatti Cyberpunk Edgerunners, ispirato all’omonimo titolo di CD Projekt Red.

Ubisoft, invece, è in piena rivalutazione anche con le sue saghe storiche, come Assassin’s Creed, ed è tempo di scoprire cosa succederà a Valhalla, dopo gli ultimi annunci.