News 2 min

Modern Warfare 2, l’anti-cheat sta creando dei ban fasulli per i giocatori

Modern Warfare 2 sta facendo strage di giocatori, con dei ban fasulli che vengono generati probabilmente dal software anti-cheat.

Call of Duty Modern Warfare 2 è finalmente arrivato e si porta con sé alcuni dei soliti problemi del franchise.

Il nuovo capitolo della saga di shooter, che potete acquistare anche in versione digitale su Amazon, rimane sempre e comunque tra i videogiochi più attesi dell’anno.

Anche se non è ancora possibile disattivare il crossplay in alcune versioni del gioco, e non si sa quando questa feature verrà sistemata.

Mentre stavolta a colpire è l’anti-cheat che, in maniera similare a FIFA 23, sta dando molti problemi ai giocatori.

Il software, utilizzato in moltissimi videogiochi online, serve ad impedire che i giocatori possano impiegare cheat nelle partite online.

Ma spesso software del genere creano problemi e, anche stavolta, sta creando situazioni spinose ai giocatori di Call of Duty Modern Warfare 2.

Come riporta Twinfinite, lo shooter sta generando dei ban fasulli per molti giocatori, e probabilmente la colpa è proprio del software anti-cheat.

Le testimonianze sono arrivate a dozzine su Reddit, con tantissimi giocatori che riportano questi ban fasulli a volte anche in circostanze molto particolari.

C’è chi è stato bannato da Modern Warfare 2 anche 5 ore prima che il multiplayer venisse attivato nella open beta, e chi è rimasto bandito anche per 7 giorni dopo aver giocato solo un paio d’ore al multiplayer.

Mentre ci sono giocatori che non hanno ancora visto sbloccato il loro account da quando il gioco è stato reso disponibile.

Activision non ha ancora commentato la vicenda, sebbene i giocatori stiano commentando in massa chiedendo spiegazioni riguardo questi ban fastidiosi.

Questa storia si aggiunge alle tante che abbiamo visto in queste settimane, come il fatto che il disco di gioco è praticamente vuoto.

Tra l’altro, qual è la versione migliore di Call of Duty: Modern Warfare 2? C’è un video che finalmente lo svela.

Per quanto riguarda il futuro, invece, pare che il Call of Duty del 2025 sarà il sequel di un episodio molto amato.