News 2 min

Konami non ha chiesto di rimuovere il teaser (su Silent Hill?) di Yamaoka

Resta un mistero la sparizione dell'intervista

Akira Yamaoka ha lanciato un teaser di non poco conto nei giorni scorsi, nel corso di una video intervista con lo youtuber Al Hub.

Nell’intervista, il compositore e membro del fu Team Silent aveva suggerito indirettamente, ma anche in maniera abbastanza difficile da equivocare, un ritorno di Silent Hill con un annuncio programmato per l’estate.

Quell’intervista è stata rimossa dopo poco tempo, in circostanze misteriose, senza che l’host abbia fornito spiegazioni o che si sia fatto sentire sull’argomento lo stesso Yamaoka.

In tanti avevano ricondotto questa sparizione a Konami, che – da proprietaria della saga – si pensava potesse aver chiesto riservatezza sul suo futuro.

A quanto pare, però, non sarebbe stata la casa giapponese ad imporre la rimozione del video da YouTube.

In una nota inviata al portale VGC, un portavoce del publisher ha spiegato infatti che «Konami non ha chiesto ad Al Hub di rimuovere l’intervista».

È bene sottolineare come Yamaoka non sia un dipendente di Konami e che quindi sarebbe stato anche difficile per l’editore nipponico avere qualche tipo di rivalsa su di lui per via di questo teaser.

Ad ogni modo, è il caso di ricordare come potrebbe essere stato qualche altro player a farsi sentire in questa vicenda.

I rumor più insistenti parlavano di una collaborazione tra il publisher e Sony per realizzare un nuovo Silent Hill in esclusiva su PS5, sebbene dall’arrivo di questi presunti leak non se ne sia fatto ancora niente.

Quei rumor sembravano essere tramontati dopo che il creatore Keiichiro Toyama ha abbandonato Japan Studio per fondare un nuovo team di sviluppo.

Konami dal canto suo ha recentemente fatto parlare  di se per la chiusura di alcuni team di sviluppo interni, che aveva fatto temere il peggio.

Insieme ad una smentita sul ritiro dalla produzione di videogiochi, il gigante giapponese ha anche rimarcato di aver ottenuto dal gaming dei numeri eccezionali nell’ultimo anno.

Se volete acquistare una recente produzione AAA di Konami, potreste voler scoprire di più della leggenda di Big Boss in Metal Gear Solid V.