News 2 min

Konami sull’annuncio comparso sul suo sito: nessun addio ai videogiochi, solo una ristrutturazione interna

Dopo che l'annuncio della chiusura di tre delle sue divisioni per la produzione aveva gettato i fan nello sconforto, Konami spiega la situazione.

Nel corso della giornata di lunedì ha trovato spazio sotto i riflettori del mondo dei videogiocatori una comunicazione ufficiale fatta da Konami sul suo sito, in cui insieme ad alcuni cambiamenti ai vertici la compagnia giapponese, per Konami Digital Entertainment, faceva sapere di aver preso la decisione di sciogliere tre delle sue divisioni produttive.

Nella nostra notizia, avevamo spiegato di essere in attesa di comprendere la portata, qualora ce ne fosse stata una, di questa manovra, per capire se il personale delle tre divisioni sarebbe stato accorpato semplicemente a una sola mantenendo le medesime mansioni, o se Konami avesse in mente di distribuirlo in maniera diversa.

Konami ha realizzato serie come Metal Gear, Silent Hill, Castlevania e Contra

In merito, come vi avevamo anticipato già ieri nel pomeriggio, si è espressa ora direttamente la nota compagnia autrice di Metal GearSilent HillCastlevania, che attraverso un portavoce ci ha fatto pervenire questo commento ufficiale, ribadendo che le mosse legate alla sua riorganizzazione interna non significano affatto che non produrrà videogiochi, come qualcuno ipotizzava. Di seguito, la nota ufficiale completa del publisher giapponese:

Questo annuncio si riferisce a una ristrutturazione interna per rendere più efficienti le divisioni dedicate alla produzione. KONAMI non ha chiuso le divisioni legate alla produzione dei videogiochi.

Fondata nel 1969, Konami è una delle più note aziende dell’industria dei videogiochi, grazie ai tantissimi franchise che ha portato al successo. Di recente, tuttavia, il publisher ha ridotto al minimo la sua presenza nell’industria dei cosiddetti AAA, concentrandosi soprattutto sul portare avanti il franchise calcistico eFootball PES e sulla produzione di alcune uscite, come Yu-Gi-Oh!Bomberman e altri titoli destinati al mercato domestico.

Vedremo se per il prossimo futuro la casa di ContraSuikoden proseguirà con la medesima strategia, o se abbia in piano un ritorno più da protagoniste per le sue proprietà intellettuali più famose.

Se volete acquistare una recente produzione AAA di Konami, potreste voler scoprire di più della leggenda di Big Boss in Metal Gear Solid V.