News 2 min

Konami, dopo Metal Gear e Silent Hill torneranno altre serie: c’è un contest

Konami sta organizzando un contest a premi per gli sviluppatori indipendenti.

Konami sembra ormai pronta a far tornare le sue saghe storiche più amate, annunciando un nuovo curioso contest poche ore dopo che sono emerse indiscrezioni sul ritorno di altri storici franchise.

Dopo i rumor che vorrebbero infatti il publisher al lavoro su un rifacimento del terzo capitolo di Metal Gear Solid e un nuovo Silent Hill, Konami ha deciso di chiamare a raccolta gli sviluppatori indie per avere la possibilità di realizzare un nuovo capitolo di una delle loro saghe più amate.

Ricordiamo infatti che stando alle ultime notizie Konami sarebbe attualmente al lavoro su rifacimenti di Metal Gear Solid e Silent Hill per le nuove console.

In particolare, pare che il nuovo Metal Gear Solid 3 possa essere una via di mezzo tra un remake e una versione remastered.

In collaborazione con Shueisha Game Creators Camp, un progetto studiato per aiutare gli sviluppatori indie a realizzare i loro videogiochi, Konami ha deciso di offrire la grande opportunità di poter lavorare ad una tra 80 serie videoludiche appositamente selezionate (via Nintendo Life).

Il publisher di Metal Gear Solid ha infatti proposto una lista di IP tra le quali gli utenti potranno scegliere per realizzare sequel, remake o anche re-immaginazioni appartenenti ai generi action o sparatutto: la selezione include anche franchise storici come Gradius, Goemon e Twinbee.

Gli sviluppatori che vinceranno questo contest non solo otterranno due milioni di yen, ma saranno anche finanziati da Konami con 30 milioni di yen per fare in modo che il loro titolo diventi realtà.

La software house offrirà agli sviluppatori indipendenti tutto il supporto di cui avranno bisogno, includendo localizzazione, promozione e tutto l’equipaggiamento necessario per la produzione.

 

Si tratta sicuramente di una bellissima iniziativa per sondare sviluppatori emergenti e permettere il revival di brand storici, rimasti inutilizzati da ormai troppo tempo.

Naturalmente non bisognerà aspettarsi progetti eccessivamente ambiziosi, ma da questo contest potrebbero arrivare grandi ritorni inattesi: ai giocatori non resta dunque che aspettare la conclusione di questo contest e scoprire quale sarà il prossimo titolo finanziato da Konami.

Proprio negli scorsi giorni era stato proprio il publisher a sottolineare che i fan avrebbero dovuto farsi sentire per un nuovo Castlevania: evidentemente Konami ha deciso di sondare l’interesse anche per altri storici franchise.

Nel frattempo, ricordiamo anche che la software house è alle prese con il difficile lancio di eFootball 2022: l’azienda si è perfino scusata per la situazione al day-one.

La patch sembra però essere ancora distante, motivo per cui i giocatori hanno deciso di divertirsi con le stramberie del nuovo titolo calcistico.

Se volete recuperare una grande produzione Konami, potete acquistare Metal Gear Solid V Definitive Experience al miglior prezzo su Amazon.