News 2 min

eFootball, Konami si scusa per il lancio (ma la patch non arriverà presto)

Fine ottobre, se tutto va bene.

Il lancio di eFootball di Konami, la nuova generazione del calcio secondo la software house nipponica, non è stato esattamente dei migliori.

Con l’idea di andare a contrastare FIFA 22, Konami ha cambiato le regole del gioco proponendo una formula free to play, e lanciando su Steam una versione preliminare.

Konami stessa aveva definito una demo il suo eFootball al lancio, ma evidentemente nessuno si aspettava che fosse realmente una demo e non una versione almeno iniziale del gioco.

Nonostante ciò, i giocatori non hanno avuto pietà: il lancio su Steam è stato disastroso ed il titolo è stato travolto da recensioni negative.

La risposta di Konami non è tardata da arrivare, visto quanto i giocatori si siano lamentati delle condizioni di eFootball.

Tramite il profilo Twitter ufficiale, l’azienda ha diffuso un comunicato con il quale si rivolge direttamente ai giocatori, facendo intravedere spiragli per il futuro.

Konami chiede ufficialmente scusa per le condizioni di eFootball, e promette che metterà a posto il gioco nel prossimo futuro, con un post che ricorda quelli ormai famigerati di Cyberpunk 2077.

La software house nipponica dichiara di aver ricevuto numerosi feedback riguardo i vari problemi che eFootball ha dimostrato, e che si darà da fare per migliorare il gioco al più presto.

Ma, stando al post ufficiale che trovate qui sopra, le prime patch non arriveranno molto presto:

«Dalla prossima settimana in poi, ci prepareremo per un aggiornamento ad ottobre, mentre riceveremo altre opinioni attraverso dei questionari fatti dai nostri utenti»

Considerando che ottobre è già iniziato, è probabile che non vedremo qualcosa di concreto prima della fine del mese. Ma, intanto, eFootball è il gioco più odiato di sempre su Steam.

Non aiuta di certo anche il sistema economico, che fin da subito propone un DLC dal costo esorbitante che, per altro, sarà bloccato per tutto il mese di novembre.

Nel frattempo, però, Konami è al centro di alcuni rumor molto interessanti. Pare che l’azienda stia lavorando per riprendere alcuni dei suoi franchise più amati.

Per comprare i vostri videogiochi potete usare questo link affiliato Amazon, così supporterete anche il lavoro di SpazioGames!