News 2 min

Fallout 5 “spunta” tra le esclusive Xbox: anticipazione di Microsoft?

Dopo Starfield tocca a Fallout?

Nel corso di un’intervista, Dan Becker, responsabile dei servizi gaming di Xbox, si è lasciato sfuggire (volontariamente o meno) il nome di Fallout, e la correlazione con un misterioso Fallout 5 non si è fatta attendere.

La console del colosso di Redmond può beneficiare di Xbox Game Pass, che ha fatto registrare numeri davvero imponenti grazie ai contenuti costantemente aggiornati messi a disposizione di tutti gli abbonati.

Uno degli ultimi titoli ad arrivare sul servizio è stato Dragon Quest Builders 2, lo spin-off del franchise di Dragon Quest ispirato a Minecraft, che nel prossimo futuro potrebbe essere seguito da altri giochi Square Enix come anticipato da alcune indiscrezioni.

Il tema della pubblicazione al day-one direttamente su Xbox Game Pass rappresenta un argomento di scottante attualità per i videogiocatori e per gli addetti ai lavori: adesso, un nuovo RPG a tema Dungeons & Dragons sta per sbarcare sul servizio proprio in occasione del lancio.

Durante l’intervista menzionata in apertura, Becker ha parlato di quello che gli utenti possono aspettarsi riguardo al futuro di Xbox, nominando molti franchise di rilievo.

Dopo aver menzionato Halo e Forza, il responsabile ha tirato in ballo anche Fallout, la saga action RPG post-apocalittica di Bethesda, recentemente passata sotto l’ala di Microsoft.

Come riportato anche da Game Rant, nel corso della chiacchierata Becker non ha parlato ulteriormente dell’IP, forse per sorvolare e tentare di sviare l’attenzione da quanto involontariamente (o meno) detto.

Xbox Game Pass è stato uno degli argomenti intorno ai quali ha orbitato la discussione, e si è parlato molto di quali siano le aspettative degli utenti che utilizzano il servizio.

Naturalmente, sono stati in molti a collegare le parole di Becker con l’arrivo di un ipotetico Fallout 5 dopo l’uscita di Fallout 76 nel 2018, protagonista di un lancio decisamente non esaltante.

Sappiamo che Bethesda è attualmente al lavoro su Starfield, open world sci-fi atteso nel corso dell’anno. Trattandosi di un progetto di notevole caratura, sembra difficile che lo sviluppo proceda di pari passo con quello di un altro gigante come Fallout.

È bene considerare anche la possibilità che si tratti di un riferimento generico alla saga piuttosto che a un nuovo capitolo, o di alcuni contenuti aggiuntivi relativi a Fallout 76.

Non è la prima volta che si parla di una nuova iterazione del franchise su Xbox: nei mesi scorsi, Jeff Gardiner di Bethesda Game Studios aveva lanciato un interessante indizio in grado di attirare l’interesse dei fan.

Per quanto riguarda Starfield, sembra proprio che gli utenti PS5 dovranno iniziare a fare i conti con la sua assenza: a detta di alcuni giornalisti ben informati, il titolo potrebbe saltare del tutto l’uscita sulla console di Sony per atterrare direttamente (ed esclusivamente) su Xbox.

Nel mentre, un altro gioco di fama illustre sarebbe prossimo all’arrivo su Xbox Game Pass: dopo aver  avuto la conferma di performance degne di nota sulla console di Microsoft, sembra che Mass Effect Legendary Edition potrebbe arrivare sul servizio del colosso di Redmond.

Per qualche motivo vi siete persi due giganti come Fallout 4 Skyrim? Potete recuperarli entrambi grazie all’offerta di Amazon.