News 2 min

Dark Souls III, una punizione severa attende chi prova a “tagliare la corda”

Un fan non è riuscito a tagliare la corda di un ponte, venendo punito dal gioco.

Dark Souls III è il capitolo finale della trilogia ideata da From Software ed è sicuramente uno dei titoli più apprezzati dalla software house giapponese.

Il terzo capitolo di Dark Souls presenta infatti una lore ancora più approfondita, oltre che ad un perfezionamento delle meccaniche del combat system che consentono una maggiore libertà di personalizzazione, anche se non sempre le cose possono andare nel modo giusto.

Non a caso, gli utenti ancora oggi stanno scoprendo segreti relativi a questo titolo: per esempio, uno dei boss di Dark Souls III può essere sconfitto utilizzando la sua stessa arma.

Ma non è l’unico capitolo della trilogia che i fan continuano a rigiocare in continuazione: il primo titolo è infatti un classico irrinunciabile, nel quale i fan hanno scoperto che un personaggio «in realtà» non sarebbe morto.

Dark Souls III punisce severamente chi prova a 'tagliare la corda'

L’utente Reddit bL00dGolem ha recentemente condiviso sul forum dedicato al terzo capitolo della trilogia un buffo evento di cui è stato vittima, segnalando una punizione severa, ma che lo stesso giocatore definisce essere «giusta» per una sua azione.

Il fan di Dark Souls III ha infatti tentato di tagliare la corda che regge il ponte sospeso ad Ariandel, ma qualcosa è andato terribilmente storto.

Dopo essersi infatti avvicinato al lato destro del ponte, il giocatore ha estratto la sua spada nel tentativo di tagliare la corda: il gioco ha però punito l’utente per la sua azione spazzandolo letteralmente via.

A quel punto il fan ha potuto solamente accettare il suo destino e la relativa morte, cadendo vicino allo stesso ponte che ha cercato di buttare giù con la sua lama: potete osservare il buffo evento grazie al video condiviso dal protagonista di questa impresa.

Punishing, but fair. from darksouls3

La clip ha divertito molto gli altri appassionati del gioco, che hanno scherzato sul fatto che questo ponte sia stato aggiornato con le ultime migliori tecnologie di sicurezza per prevenire incidenti.

Normalmente dovrebbe infatti essere possibile riuscire a buttarlo giù, per poi utilizzarlo come scala e raggiungere una nuova area del mondo di gioco: in questo caso il titolo di From Software ha però deciso di punire l’utente che ha provato ad eseguire tale operazione.

Se vorrete tentare anche voi di «tagliare la corda», letteralmente, siete dunque avvertiti: potrebbe attendervi una severa punizione che renderà vani i vostri sforzi.

Sicuramente il primo Dark Souls è rimasto nel cuore di molti appassionati, che hanno recentemente scoperto una nuova scorciatoia dopo ben dieci anni dall’uscita.

Alcuni fan hanno inoltre deciso di realizzare un sequel del capitolo originale, che uscirà poco prima di Elden Ring, l’ultimo progetto di From Software.

A dimostrazione di come la serie sia ormai diventata un cult, anche Assassin’s Creed Valhalla ha voluto rendergli omaggio con un simpatico easter egg.

Se siete appassionati della saga di From Software, vi suggeriamo di approfittare dell’offerta su Demon’s Souls PS5, disponibile ad un ottimo prezzo su Amazon Italia.