News 2 min

Cyberpunk 2077, il trionfo emoziona CDPR: “è bello essere tornati c***o”

Dopo tanto tempo dall'uscita, Cyberpunk 2077 è tornato di moda grazie ad Edgerunners, e CD Projekt Red ovviamente se la gode.

Cyberpunk 2077 è uno di quei casi che hanno fatto la storia dei videogiochi ma che, dopo il recente ritorno di fiamma, forse possiamo lasciarci alle spalle.

Il discusso titolo di fantascienza, che potete recuperare su Amazon, sta avendo in queste settimane una nuova vita, grazie a Netflix.

Edgerunners è stato infatti un tale successo da spingere i giocatori a tornare su Cyberpunk 2077, oppure acquistarlo per un motivo ben preciso.

Con una media di un milione di giocatori attivi al giorno, il titolo di CD Projekt Red è tornato ad essere molto popolare, quasi come al lancio.

E CD Projekt Red se la gode, ovviamente, perché il ritorno di popolarità è stato un sollievo soprattutto per gli sviluppatori come riporta IGN US.

Parlando con i suoi fan dal suo canale Twitch, il quest director di Cyberpunk 2077, Pawel Sasko, ha raccontato le sue emozioni riguardo questa seconda vita del titolo.

«Questo momento, in cui alla gente piace qualcosa che abbiamo fatto, è davvero un po’ irreale», commenta Sasko, riferendosi ovviamente alle reazioni del pubblico durante il turbolento lancio del gioco.

CD Projekt Red si è ritrovata spiazzata nel dover assistere a questa nuova ondata di affetto ed apprezzamento da parte del pubblico, dopo il caos degli ultimi anni.

Due anni in cui, forse l’avete dimenticato, Cyberpunk 2077 fu anche rimosso dal PlayStation Store per un lungo periodo, per via delle condizioni delle versioni old-gen.

Ma ora è un’altra storia per Sasko, e per tutto il team:

«Dopo l’uscita non potevo crederci – dopo un po’ ci ho creduto – ma all’inizio non potevo crederci, e ricordo che la mia cara ragazza mi vedeva completamente distrutto. Ma è bello essere tornati. È bello essere tornati, c***o. È stato davvero così straziante.»

Considerate che Cyberpunk 2077 è riuscito a battere anche un record di The Witcher, finora considerata la saga più di successo del team polacco.

Mentre si prepara al futuro, visto che CD Projekt Red ha già svelato cosa succederà dopo la pubblicazione di Phantom Liberty, il primo DLC di storia del gioco.