News 2 min

Colpo di scena PS Store: i giocatori potranno continuare ad acquistare giochi su PS3 e PS Vita

La notizia che molti speravano di leggere.

Nelle scorse settimane, ha tenuto banco la notizia secondo la quale, durante la prossima estate, Sony avrebbe “disattivato” il PlayStation Store di PSP, PS3 e PS Vita.

La decisione della casa giapponese aveva scatenato dibattiti sulla conservazione della memoria storica dei videogiochi, tema che avevamo affrontato con il curatore dell’Archivio Videoludico.

Non erano mancate le corse all’acquisto sui negozi delle console legacy, al punto che questo traffico aveva generato dei problemi tecnici in seguito ai quali è risultato impossibile accedere a quelle versioni del negozio.

Ora, via PlayStation Blog (e dopo numerose critiche da parte dei giocatori), è arrivato il colpo di scena: lo Store rimarrà operativo per quanto riguarda PS3 e PS Vita.

Il messaggio originale di Jim Ryan, CEO di Sony, recita:

«Di recente, abbiamo informato i giocatori che il PlayStation Store per i dispositivi PS3 e PS Vita avrebbe dovuto terminare il suo ciclo vitale quest’estate. Dopo un’ulteriore riflessione, tuttavia, è chiaro che abbiamo preso la decisione sbagliata.

Sono felice quindi felice di comunicare che manterremo il PlayStation Store operativo per i dispositivi PS3 e PS Vita. La funzionalità di PSP verrà in ogni caso disattivata il 2 luglio 2021, come previsto».

Ryan ha poi proseguito, rivelando che «inizialmente, siamo giunti alla decisione di terminare ol supporto per PS3 e PS Vita basandoci su una serie di fattori, tra cui le sfide del supporto commerciale per i dispositivi più vecchi e la capacità per noi di concentrare più risorse su dispositivi più recenti e su cui la maggior parte dei nostri giocatori sta giocando».

E ancora, «molti di voi sono incredibilmente entusiasti di poter continuare ad acquistare giochi classici su PS3 e PS Vita per il prossimo futuro, quindi sono lieto di essere stato in grado di trovare una soluzione al problema, mantenendo vivo questo pezzo della nostra storia per il divertimento dei giocatori, mentre continuiamo a creare nuovi mondi di gioco all’avanguardia per PS4, PS5 e per la prossima generazione di VR».

In precedenza si era parlato della sparizione di oltre 2000 titoli, inclusi capolavori senza tempo come il primo Silent Hill di Konami (che a quanto pare rimarrà incluso nel pacchetto dei titoli disponibili per PS3).

Una decisione che, evidentemente, mette al riparo i giocatori e i consumatori dagli incrementi di prezzo che erano già fioccati in rete su queste rarità.

Se volete iniziare ad attrezzarvi per il futuro arrivo di una PS5, potete acquistare la PlayStation Camera ufficiale su Amazon.