News 2 min

Babylon’s Fall non è un granché, Platinum vuole sapere da voi il perché

Il lancio di Babylon's Fall è stato davvero deludente, ma il team di sviluppo vuole sapere il perché attraverso un sondaggio agli utenti.

Nel 2022 videoludico arrivano i primi, grandi, scivoloni anche da studi di prestigio come Platinum Games: stiamo parlando, ovviamente, di Babylon’s Fall.

Con quello che è il noto pedigree dello studio di sviluppo nipponico, fatto di videogiochi di grandissimo valore, era difficile aspettarsi un risultato del genere.

Il titolo non era nato già sotto una buona stella, per così dire, visto che si era anche ritrovato a litigare con la fanbase di Final Fantasy XIV per motivi molto particolari.

Ma, senza usare mezzi termini, Babylon’s Fall si è rivelato un vero disastro: i numeri al day one sono stati davvero impietosi.

Difficile sapere se questo risultato si sia rivelato inaspettato per Square Enix e Platinum Games, ma di sicuro c’è l’intenzione di capire dove risiedono gli errori fatti.

Come riporta Siliconera, infatti, publisher e team di sviluppo vogliono sapere da voi, e dalla fanbase tutta, perché Babylon’s Fall si sia rivelato così disastroso.

Una dinamica abbastanza usuale, soprattutto di questi tempi in cui i service game sono ormai una realtà consolidata. C’è sempre tempo per migliorare, e Platinum Games vuole sapere cosa può fare in questo senso.

Il sondaggio, che potete raggiungere e compilare dal sito ufficiale di Babylon’s Fall, sarà attivo fino al 18 marzo e, curiosamente, è incentrato su un aspetto in particolare:

«Grazie per aver giocato Babylon’s Fall. Stiamo conducendo questo sondaggio per dare a tutti voi un’esperienza di gioco ancora migliore, e apprezzeremmo se poteste risponderci riguardo alla grafica in particolare.»

Che il team di sviluppo abbia dei piani per migliorare l’aspetto tecnico del gioco, dalla grafica alla fluidità? Chissà, anche se fa strano vedere una richiesta verso il pubblico in questo senso.

E pensare che i requisiti PC rivelati tempo fa erano sorprendentemente alti, e ci avevano fatto sperare in una produzione immensa dal punto di vista tecnico.

Purtroppo, però, non c’è niente da fare. Babylon’s Fall è di fatto una delle esclusive console PS5 più disastrose di sempre.

Se volete sapere perché, potete recuperare la nostra recensione del titolo che, ormai l’avrete capito, non è esattamente lusinghiera.

Nier Automata è un titolo di Platinum Games che dovreste decisamente recuperare, al miglior prezzo su Amazon!