News 2 min

I requisiti PC di Babylon’s Fall sono sorprendentemente alti

Square Enix rende noti i requisiti PC per giocare a Babylon's Fall, il nuovo multiplayer online sviluppato da Platinum Games

Square Enix ha rivelato i requisiti di sistema ufficiali per PC del suo nuovo gioco Babylon’s Fall.

Si tratta di un titolo multyplayer online sviluppato da PlatinumGames che uscirà per piattaforme PC, PS4 e PS5 che ha suscitato non poca curiosità.

Abbiamo anche avuto l’opportunità di provare la beta del gioco e il risultato ci è parso ancora incompleto, si tratta dunque sicuramente di un titolo che ha bisogno ancora di tempo per migliorare.

Tramite la pagina Steam ufficiale del gioco apprendiamo adesso i requisiti PC, e segnaliamo sicuramente la scheda grafica raccomandata che è una RTX 3060 da 12 GB – una richiesta decisamente esigente che non tutti i giocatori saranno in grado di soddisfare, soprattutto in virtù del comparto tecnico che abbiamo visto durante la beta. Per confronto, l’appena annunciato Final Fantasy VII Remake Intergrade per PC, sempre a firma Square Enix, richiede come consigliata una GTX 1080 da 8 GB.

Qui di seguito riportiamo quindi le specifiche minime e consigliate di Babylon’s Fall:

Requisiti minimi:

  • Sistema Operativo: Windows10 (64-bit)
  • Processore: Intel® Core™ i5-7600K / Intel® Core™ i5-10400F / AMD Ryzen™ 3 PRO 3200G / AMD Ryzen™ 5 3500
  • RAM: 8GB
  • Scheda Video: NVIDIA® Geforce® GTX1650 / NVIDIA® Geforce® GTX1060 6GB / AMD Radeon™ RX580
  • DirectX: Versione 11
  • Rete: Connessione Internet a banda larga
  • Memoria: 20GB di spazio disponibile

Requisiti consigliati:

  • Sistema Operativo: Windows10 (64-bit)
  • Processore: Intel® Core™ i7-11700
  • RAM: 16GB
  • Scheda Video: NVIDIA® Geforce® RTX 3060 12GB GDDR6
  • DirectX: Versione 11
  • Rete: Connessione Internet a banda larga
  • Memoria: 20GB di spazio disponibile

Sulla pagina Steam di Babylon’s Fall è adesso anche possibile preordinare il gioco, il quale ha un costo di 59,99€ e uscirà il 3 marzo 2022, come confermato ai TGA 2021.

Nella descrizione ufficiale del titolo si legge:

«Dopo la scomparsa dei babilonesi, resta solo la loro grande torre “Ziggurat”. Ora un nuovo impero è arrivato per saccheggiarne le rovine e recuperare i suoi leggendari tesori. Unisci le forze a quelle di altri Sentinel, soggetti a cui sono stati impiantati con la forza i Gideon Coffin, reliquie che conferiscono poteri impareggiabili ai pochi sopravvissuti. Scegli il tuo stile di gioco con diverse armi, ciascuna con abilità e tecniche diverse. Personalizza il tuo equipaggiamento per sfruttare fino a 4 armi in qualsiasi momento. Esplora una ricca ambientazione fantasy ispirata ai dipinti a olio medievali».

Tra l’altro Babylon’s Fall si è reso protagonista di una vicenda singolare per quanto riguarda set di armi, armature ed emote prese direttamente da Final Fantasy XIV.

Infine se volete potete anche dare un’occhiata al video gameplay che abbiamo catturato sulla closed beta del gioco a questo link.

Se volete recuperare un classico di PlatinumGames vi consigliamo Astral Chain per Nintendo su Switch da acquistare su Amazon.