News 2 min

A quanto pare ci dobbiamo preparare ad un gioco di Star Wars ogni 6 mesi

Star Wars dovrebbe diventare un colosso anche nei videogiochi secondo Disney, che da un report vorrebbe un nuovo gioco ogni sei mesi.

Che Star Wars sia un colosso della cultura pop non è una novità, e Disney pare stia spingendo per renderlo tale anche nel mondo dei videogiochi.

Soprattutto dopo il successo dell’ultimo videogioco LEGO, che trovate su Amazon, è normale che si voglia sfruttare ancora di più il brand.

Star Wars Jedi Survivor è uno dei prossimi titoli in arrivo, anche se la doppia data di uscita sbucata di recente ha fatto tremare i fan.

Così come i report sulle condizioni di Eclipse, il progetto di Quantic Dream, che non è in condizioni esattamente ottimali.

Nonostante ciò Disney non sembra voler allentare la presa anzi, perché secondo un report che racconta PlayStation Lifestyle, il colosso dell’intrattenimento vuole che ci siano tantissimi videogiochi di Star Wars in giro.

Precisamente un nuovo videogioco pubblicato ogni sei mesi, per rendere il marchio fortissimo anche nel mondo dei videogiochi.

Diverse fonti affermano che il piano di pubblicazione attuale, che Lucasfilm ha firmato, prevede di avere due giochi di Star Wars ogni anno fiscale, uno dei quali deve essere una grande produzione e un altro un progetto più piccolo.

Circa altri quattro anni di videogiochi dedicati alle Guerre Stellari in arrivo, facendo un rapidissimo calcolo.

Per un rapido promemoria, ecco i videogiochi che attualmente sappiamo essere in sviluppo:

  • Star Wars: Eclipse di Quantic Dream
  • Star Wars: Jedi Survivor di Respawn Entertainment, che sta sviluppando anche uno shooter in prima persona e uno strategico
  • KOTOR Remake di Sabre Interactive, che ha recentemente preso il controllo del progetto
  • L’action adventure di Amy Henning, da Skydance Media
  • L’open world di Ubisoft Massive, autori della serie The Division
  • Star Wars: Hunters, di Zynga

Contestualmente, il report delle fonti di cui sopra afferma che Star Wars: Eclipse di Quantic Dream sia uno “sviluppo da incubo”, perché il motore di gioco sembra inadeguato per un progetto su una scala così ampia come previsto.

Non ci resta, come sempre, che aspettare annunci da Disney. La quale, di recente, ha inaugurato il suo primo showcase videoludico: ecco tutti gli annunci.

Gli annunci non sono mancati, soprattutto per i nostalgici, che potranno giocare un pezzo della loro infanzia.