News 2 min

Zelda: Breath of the Wild in 8K (e Ray Tracing) è zucchero negli occhi

Sarà così Breath of the Wild su una fantomatica Switch Pro? Guarda il filmato.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un gioco che non ha bisogno di presentazioni, essendo uno dei più amati da tutti i possessori di Nintendo Switch, sin dal lancio della console.

La Grande N presenterà le novità relative all’attesissimo sequel, chiamato al momento genericamente con il titolo di Breath of the Wild 2, nel corso del 2021.

Nel mentre, un utente si è divertito a upscalare il primo capitolo alla risoluzione davvero sorprendente di 8K, il tutto con l’aggiunta di spettacolari effetti di luce Ray Tracing. Il “miracolo” è stato pubblicato dal canale YouTube Digital Dreams. Potete vedere il filmato nel player sottostante, in tutto il suo splendore (via GR+).

 

Leggi anche: I migliori Zelda in attesa di Breath of the Wild 2 | La classifica

Attenzione, però: stando a quanto è possibile leggere in descrizione, la mod non è riprodotta su Nintendo Switch, bensì via emulatore PC. Non ci è dato sapere se un’eventuale versione di Breath of the Wild su una fantomatica Nintendo Switch Pro possa un giorno avere questo aspetto, ma nonostante tutto sognare non costa nulla.

Ricordiamo anche che solo una manciata di giorni fa lo YouTuber Peco era riuscito a sfruttare un glitch davvero singolare all’interno dell’avventura di Link, riuscendo a impostare una visuale in prima persona all’interno del gioco principale (con risultati davvero unici e sorprendenti).

Il franchise di Zelda quest’anno celebra i suoi primi 35 anni: i festeggiamenti prenderanno ufficialmente il via a partire dal prossimo mese di luglio, ossia quando sarà resa disponibile la remaster di Skyward Sword.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 uscirà in esclusiva su console Nintendo Switch in data da destinarsi.

Se desiderate godervi questo e altri titoli della Casa di Mario in arrivo vi servirà una Nintendo Switch: potete acquistare la console a un prezzo vantaggioso su Amazon Italia.