News 2 min

Xbox Game Pass e gli abbonamenti sono il futuro del gaming, secondo uno studio

Il mondo dei videogiochi è cambiato molto da quando sono arrivati Xbox Game Pass e gli altri abbonamenti, e saranno sempre più importanti.

Ormai è evidente come servizi del calibro di Xbox Game Pass, PlayStation Plus, e in misura minore Nintendo Switch, abbiamo cambiato la percezione della distribuzione dei videogiochi.

Il servizio di Microsoft, a cui potete abbonarvi tramite Amazon, è cresciuto moltissimo negli anni ed ha aggiunte molte funzionalità.

L’ultima è quella forse più importante, perché Xbox Game Pass ora è disponibile come app nelle Smart TV.

PlayStation Plus, invece, si è rinnovato di recente con nuovi tier di abbonamento e sempre più giochi stanno arrivando nel catalogo.

Come sono cresciuti questi servizi sono cresciuti anche i numeri delle persone che ne usufruiscono, e saranno sempre di più.

Come riporta GamesIndustry, secondo uno studio servizi come Xbox Game Pass saranno sempre più importanti e saranno il futuro del gaming.

DFC Intelligence, agenzia autrice dello studio, ha pubblicato delle informazioni sulle sue previsioni di mercato per il 2022.

L’agenzia afferma che il mercato del software per PC e console registrerà un anno record nel 2022, guidato dalla crescita dei servizi in abbonamento.

Per il 2022, la società di analisi di mercato prevede un aumento del 5% rispetto all’anno scorso. Il quale fu già un’annata record, principalmente, per via del boost dato dallo strascico dei lockdown per la pandemia Covid-19.

«Un importante motore di questa crescita non sono le nuove versioni [delle console], ma il crescente utilizzo dei servizi in abbonamento di Microsoft, Sony, Nintendo e altri», ha affermato DFC.

Sempre secondo lo studio, gli abbonamenti varranno un terzo delle entrate di Microsoft, Sony e Nintendo.

D’altronde tutti i servizi stanno offrendo sempre più attrattive per i giocatori, come i giochi gratis di Xbox Game Pass che vengono aggiunti regolarmente nel catalogo.

Una cosa che fa ovviamente anche Nintendo Switch Online, con il fascino ulteriore del retrogaming vintage che copre anche SEGA Mega Drive.

A questo proposito, il luglio di PlayStation Plus offre, tra i giochi gratis, anche il ritorno di una vera leggenda.