News 2 min

Tutti vogliono PS5 nera: le scocche colorate esaurite in poche ore

I giocatori non felici di PS5 bianca hanno deciso di rivolgersi ai venditori di scocche: ecco che così quelle nere sono andate a ruba.

Fin dal suo annuncio, alcuni appassionati non hanno apprezzato particolarmente la scelta di rottura operata da Sony in termini di design di PlayStation 5, con la nuova console che non solo nel corpo, ma anche nei colori, segna una netta differenza rispetto alle sue sorelle maggiori.

Ecco così che a novembre abbiamo assistito al lancio di PS5 con la sua caratteristica scocca bianca (tonalità che ritroviamo anche nel controller DualSense), che ha visto proliferare in Rete servizi volti a vendere delle scocche personalizzate e colorate per modificare l’aspetto della console. Come venne svelato nel video di teardown ufficiale, infatti, è possibile sostituire in modo abbastanza semplice la scocca del corpo di PS5, sganciandola dai rispettivi supporti per sistemarne una diversa.

Se, per il momento, non ci sono notizie di scocche personalizzate ufficiali, i servizi di terze parti stanno invece riscuotendo grande successo e, dopo gli inghippi legali dei mesi scorsi, addirittura uno di questi ha esaurito le sue scocche nere di PS5 nel giro di poche ore. Come segnalato dai colleghi del sito VGC, parliamo della compagnia Dbrand, che aveva messo in vendita delle scocche nere che offrono anche un pattern personalizzato dei simboli PlayStation che fanno da texture al corpo della console.

Dettaglio dalla scocca nera personalizzata di PS5

Di qualsiasi colore i consumatori la vogliano, al momento PS5 è comunque molto difficile da trovare: nei giorni scorsi è tornata per una manciata di minuti su Amazon, mentre sembra che i problemi relativi alle scorte potrebbero protrarsi per tutto il 2021.

Nonostante questo, presto vedremo il debutto di Returnal e a giugno sarà la volta di Ratchet & Clank: Rift Apart. Anche l’atteso Resident Evil Village è ormai quasi pronto a sbarcare sulla console Sony (oltre che su PC e Xbox Series X|S), ma Capcom ha confermato anche l’approdo sulle vecchie piattaforme (PS4 e Xbox One).

Se volete tenere sott’occhio le disponibilità di PS5 vi raccomandiamo di seguire la pagina dedicata su Amazon.