News 2 min

The Witcher Stagione 2, Geralt cambierà: ecco come

Henry Cavill parla dello strigo e di come cambierà.

The Witcher si prepara al ritorno su Netflix dopo il successo della prima stagione dello show dedicato ai racconti dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski.

I fan di The Witcher 3 Wild Hunt ritroveranno infatti a breve Geralt di Rivia, Yennefer, Ciri e tutti gli altri protagonisti della serie.

Vero anche che l’attesa è stata sapientemente ingannata con The Witcher Nightmare of the Wolfprequel animato di cui abbiamo parlato nelle scorse settimane.

L’uscita della Stagione 2 è quindi davvero molto vicina, tanto che ora l’attore Henry Cavill ha parlato di come il suo personaggio cambierà nella seconda serie di episodi.

Stando a quanto riportato, vedremo un Geralt più paterno e più “intellettuale, filosofico e saggio” rispetto a quanto visto in precedenza.

La seconda stagione dello show di Netflix vedrà infatti lo strigo assumere il ruolo di protettore di Ciri, con Cavill che interpreterà quindi un eroe meno “misterioso” rispetto alla Stagione 1.

«Ciri sta decisamente tirando fuori il lato paterno di Geralt», ha spiegato Cavill al magazine EW. «Anche se non è mai stato qualcuno che desiderava avere bambini, è abbastanza naturale per lui proteggere qualcuno».

Come precedentemente rivelato, la seconda stagione vedrà Geralt scortare Ciri a Kaer Morhen, luogo dove vengono addestrati i witcher – in modo che la giovane impari a usare le proprie abilità.

Geralt entrerà però anche a contatto con la sua figura paterna, il witcher Vesemir, interpretato dall’attore di Killing Eve Kim Bodnia.

«Alcune delle mie scene preferite le ho fatte con Kim. Lui porta qualcosa di veramente speciale al personaggio, e penso che la gente lo apprezzerà molto», ha concluso Geralt.

Inoltre, l’obiettivo di Cavill era quello di approfondire maggiormente il suo personaggio: «Volevo davvero evitare che fosse troppo monocorde. Anche se a volte può essere oscuro e misterioso, volevo che venisse fuori il vero Geralt ideato da Sapkowski. Ho cercato con tutte le mie forze di entrare nello show con questo spirito».

Avete già letto anche che è in arrivo la serie prequel ambientata nello stesso universo fantasy di Geralt di Rivia, raccontando altre vicende ambientate nel Continente?

Se volete scoprire tutte le informazioni sull’attesissima seconda stagione di The Witcherrecuperate prima di subito il nostro ricco recap.

Infine, qualche settimana fa è emersa la trama ufficiale del primo episodio della nuova serie, che a quanto pare ci immergerà da subito nell’azione.

Se volete avvicinarvi a The Witcher su Netflix leggendo proprio le bellissime opere letterarie, iniziate da Il Guardiano degli Innocenti.