News 2 min

The Last of Us Part II, un personaggio secondario ha “ingannato” Ellie

Il piccolo JJ in realtà potrebbe averci preso in giro per tutto il tempo.

The Last of Us Part II è davvero una fucina di sorprese, tanto che gli appassionati continuano a scoprire chicche e curiosità, alcune delle quali realmente sorprendenti, proprio come quella scovata in queste ore e relativa a un personaggio (molto) secondario del gioco.

Il titolo di Naughty Dog ha infatti tante di quelle particolarità, che è davvero difficile (per non dire impossibile) scoprirle tutte durante la prima run.

Basti pensare al commovente segreto nascosto nella stanza di Abby, rivelando un altro dettaglio non inserito per semplice coincidenza.

Oppure una particolarità della cosiddetta “sequenza da incubo” di Ellie, in grado di farle rivivere la scena più sconvolgente del gioco.

Seguono spoiler su un momento chiave del gioco: se non lo avete finito, non continuate a leggere.

Dopo ogni genere di curiosità relativa ad Abby, Ellie, Joel, passando anche per Dina e Lev, i fan hanno quindi ora scoperto una curiosità sul figlio di Dina, JJ, il piccolo giocherellone visto nelle parti finali dell’avventura (via GameRant).

Mentre i giocatori possono tenere in braccio JJ durante la sequenza della fattoria, con Ellie in grado di interagire con il bambino grazie ad alcuni dialoghi piuttosto buffi, i giocatori potranno anche vederlo dormire in un determinato punto del gioco.

Normalmente, si nota JJ solo con gli occhi chiusi, poiché sembra che stia dormendo. In realtà, sembrerebbe essere un vero e proprio inganno da parte del piccolo.

Ogni volta che Ellie passa vicino alla sua culla, coi giocatori che distolgono lo sguardo dal bambino che dorme ma tenendo la telecamera fissa su di lui, noteranno che in realtà JJ apre gli occhi.

JJ opens his eyes when you’re not looking at him. from thelastofus

Se Ellie si allontana da JJ, lui aprirà gli occhi e la fisserà in maniera piuttosto inquietante, mentre se lei deciderà di voltarsi, le palpebre si chiuderanno di nuovo, mostrando che lui sta intenzionalmente fingendo di dormire.

Scovata dall’utente Reddit “australiughhh”, la scoperta ha spiazzato molti giocatori: alcuni fan, come xTuni, sottolineano che questo era qualcosa che si fa quando si è piccoli, ossia ingannare un genitore in modo da poter andare a dormire un po’ più tardi.

Sempre parlando di The Last of Us, avete visto che un altro fan ha ricreato i menu di gioco rendendoli davvero unici e originali?

E che un dettaglio presente nel primo capitolo “svela” una curiosità sul nome di un amato personaggio della Part II?

Infine, un datamine di The Last of Us Part II ha svelato una misteriosa modalità multiplayer, evidentemente tagliata prima del lancio ufficiale del gioco.

Se volete recuperare la serie di Naughty Dog, The Last of Us Remastered è disponibile ad un ottimo prezzo su Amazon.