News 2 min

The Last of Us, la serie TV sarà identica ai videogiochi? Risponde Tommy

La serie TV di The Last of Us rispetterà gli elementi essenziali del videogioco.

La serie TV di The Last of Us, realizzata da HBO, è ormai una delle produzioni in arrivo più attese degli ultimi tempi, soprattutto per tutti i fan che hanno amato il capolavoro videoludico di Naughty Dog.

Nonostante sia comprensibile che alcuni elementi di The Last of Us debbano essere modificati per funzionare su un medium televisivo, molti fan non hanno mai nascosto la propria paura nel vedere la trama venire potenzialmente stravolta.

A tranquillizzarli ci aveva già provato Neil Druckmann, che aveva sottolineato come la serie avrebbe trattato dettagliatamente le vicende del primo gioco, pur avendo al suo interno battute diverse a causa della propria natura, differente dai videogiochi.

A dimostrazione di quanto la serie TV abbia intenzione di rispettare il videogioco, è stata anche pubblicata la prima foto ufficiale che ritrae i protagonisti Joel ed Ellie, identici a quanto visto nel capolavoro di Naughty Dog.

Al fine di approfondire ulteriormente la questione, la YouTuber «What Would Kay Say?» ha avuto l’opportunità di intervistare Gabriel Luna, l’attore che interpreterà Tommy Miller, il fratello del protagonista Joel, come segnalato dall’account Twitter «The Last of Us on HBO – Status».

La YouTuber ha infatti chiesto a Gabriel Luna se la storia della serie TV di The Last of Us avrebbe seguito fedelmente quella vista all’interno del videogioco, ricevendo una risposta molto interessante:

«Non posso condividere molto [sulla storia], ma dirò che stiamo rispettando quello che, sia noi che i giocatori, sappiamo essere l’essenza del videogioco.

Vogliamo che sia il più accurato ed autentico possibile così che i nuovi arrivati, le persone che non giocano ai videogiochi o coloro che sono semplicemente appassionati di film e serie TV che stanno venendo introdotte a questa storia, tutti riescano ad avere la stessa esperienza».

 

Le parole di Gabriel Luna sembrerebbero dunque confermare che la trama non sarà riprodotta in maniera perfettamente precisa, ma sarà coerentemente adattata per fare in modo che si sposi bene con il format di una serie TV, e che non vada bene soltanto a chi il videogioco lo ha già giocato — e che quindi conosce perfettamente la trama che sarà narrata.

In ogni caso, le parole dovrebbero certamente riuscire a tranquillizzare gli appassionati di lunga data: la produzione e gli attori sanno benissimo quali sono gli aspetti che rendono The Last of Us così speciale, sia a livello di storia che di atmosfera, e non dovrebbero venire snaturati.

Anche l’attrice che interpreterà Ellie ha avuto modo di parlare recentemente della serie TV, confermando la grande bontà della produzione e svelando che calcare i set è come trovarsi all’interno del videogioco.

A tal proposito, sono state trapelate dal set proprio nuove foto che ritraggono i volti di Joel ed Ellie, sempre più vicini ai personaggi da loro interpretati.

Nel caso però siate ancora dubbiosi sulla somiglianza di Pedro Pascal al protagonista di The Last of Us, dopo aver osservato le prime concept art di Joel cambierete idea.

Se volete scoprire come prosegue la storia di Ellie e Joel, non perdetevi il capolavoro di Naughty Dog, The Last of Us Part II, a un prezzo imperdibile su Amazon.