News 2 min

Sony fa sul serio: nasce PlayStation PC

Le esclusive disponibili su Steam (e non solo) hanno un nuovo editore: nasce PlayStation PC.

Nel caso qualche utente delle console Sony continuasse a nutrire dubbi sull’intenzione del publisher di portare le proprie esclusive PlayStation su PC, da oggi dovrà necessariamente ricredersi: la strategia del colosso giapponese appare ormai chiara e segnata.

Fino ad oggi, molte delle esclusive console pubblicate su PC, come Days Gone, venivano infatti indicate come pubblicate dall’editore PlayStation Mobile: le cose stanno però cambiando, dato che adesso è possibile vedere un nuovo publisher creato appositamente per l’occasione, che non lascia più spazio a possibili interpretazioni. Nasce infatti PlayStation PC, l’editore realizzato appositamente per il passaggio delle esclusive all’omonimo mercato.

Il nuovo editore dovrebbe dunque apparire presto anche nella pagina di God of War, dato che il port PC è stato annunciato recentemente: Sony ha già confermato che ad occuparsi dello sviluppo sarà uno studio minore, e non Santa Monica.

A conferma della volontà di Sony di rendere usufruibili su PC le proprie esclusive più importanti, presto sarà disponibile anche Uncharted Legacy of Thieves Collection, la raccolta con tutti i capitoli della saga che non sarà sviluppata da Naughty Dog su PC, con un’operazione molto simile a quella dell’ultima avventura di Kratos.

Come segnalato da VGC, Sony Interactive Entertainment aveva registrato il marchio PlayStation PC il 13 aprile 2021, come visibile nella relativa pagina su Corporation Wiki tramite la propria sede in California: nelle ultime ore ha già iniziato ad utilizzare ufficialmente per la distribuzione dei giochi per computer.

Se il cambio di nome può apparire come una semplice formalità, rappresenta le intenzioni più che chiare da parte del colosso delle console di conquistare definitivamente il mercato.

L’aver creato a tutti gli effetti l’editore PlayStation PC significa dunque che i titoli esclusivi distribuiti oltre le console non rappresenteranno una piccola eccezione, ma che con il passare del tempo potrebbero diventare una vera e propria norma a cui i fan dovranno abituarsi.

Al momento non tutti i titoli hanno adottato questa definizione: per esempio, Horizon Zero Dawn Complete Edition risulta ancora pubblicato da PlayStation Mobile, mentre prodotti come Days Gone hanno già adoperato questo particolare passaggio.

Sarà dunque probabilmente solo una questione di ore prima che tutti i videogiochi distribuiti da Sony decidano di adottare questa nuova indicazione, che mostra al pubblico quanto Sony stia puntando seriamente al mercato PC.

Del resto, questo passaggio è avvenuto a sorpresa soltanto recentemente, dunque è probabile che ci siano ancora alcune operazioni da eseguire prima che il cambiamento diventi ufficiale per ogni singolo gioco.

Naturalmente, se dovessero emergere ulteriori novità o comunicati ufficiali riguardanti l’argomento, non mancheremo di tenervi costantemente aggiornati sulle nostre pagine.

Le novità potrebbero inoltre non essere terminate qui: secondo un leak potrebbe infatti arrivare presto su Steam anche un’esclusiva PlayStation uscita insieme a PS5.

Chissà come reagiranno a queste notizie gli appassionati di Bloodborne, dato che i fan hanno manifestato tutta la propria frustrazione a causa dell’annuncio di God of War, sentendosi ignorati dagli sviluppatori da ormai troppo tempo.

Sembrerebbe però che una versione PC proprio di Bloodborne sia in realtà già pronta: sono arrivate nuove conferme sull’argomento, che gli appassionati a questo punto si augurano essere veritiere.

Se preferite giocare le esclusive sulle vostre console, su Amazon potete recuperare il bellissimo God of War a un prezzo speciale.