News 2 min

Skyrim, un nuovo DLC ci porterà nelle profondità degli abissi

Song of the Sea

Skyrim, l’open world di Bethesda, è tornato sulla cresta dell’onda dopo aver spento le sue prime dieci candeline, grazie anche al supporto costante dei fan.

Il quinto capitolo della saga di The Elder Scrolls è infatti un gioco particolarmente apprezzato dai modder, i quali hanno spesso dato vita a creazioni realmente sorprendenti.

Dopo che qualcuno ha infatti deciso di trasformare Skyrim in un vero e proprio sparatutto in prima persona, ora è il turno di un mini-DLC davvero unico nel suo genere.

No, questa volta non si tratta di affrontare il gioco nei panni di un granchio o di una gallina, bensì di scendere nelle profondità degli abissi.

 

Come riportato dai colleghi di GamesRadar+Song of the Sea è infatti il nome di una “mod in progress” creata dal bravissimo Adam Lampman, altrimenti noto come Delta 6.

L’opera in questione è descritta come un vero e proprio piccolo contenuto scaricabile che aggiunge nuove missioni incentrate sulle sirene, con abilità e location a tema.

Ambientato nel Mare dei Fantasmi (noto anche come Sea of Ghosts), ossia nelle acque settentrionali che dividono Tamriel e Atmora, Song of the Sea darà la possibilità di trasformarsi in sirene, acquisire nuovi poteri basati sull’acqua, e di aprire un negozio all’interno di un covo sottomarino.

Lampman ha realizzato uno storyboard di ben 45 pagine, puntando a circa sei-otto ore di contenuti inediti tutti da giocare. Se volete saperne di più, cliccate a questo indirizzo.

Non è la prima volta che qualcuno realizza un vero e proprio contenuto extra per Skyrim: ricorderete anche il notevole The Forgotten City, ambientato nell’Antica Roma.

Per non parlare della mod che ha aggiunto nel gioco il guerriero Kratos della saga di God of War, per un risultato davvero sorprendente.

Infine, qualcuno ha trovato una sorta di prologo “alternativo” di Skyrim che ha però finito per “rompere” il gioco.

Se non avete ancora giocato Skyrim, potete trovarlo all’interno di Xbox Game Pass Ultimate: l’abbonamento è ricaricabile anche su Amazon.