News 2 min

Kratos è in Skyrim, ed era solo questione di tempo

Skyrim ha ora dalla sua anche il Dio della Guerra, ma solo come NPC.

Skyrim ha celebrato lo scorso anno il suo 10° anniversario, consegnando così il gioco open world di Bethesda alla storia: ciò non toglie che i fan continuano a sbizzarrirsi con le mod più disparate.

Il quinto capitolo della saga di The Elder Scrolls è infatti terreno fertile per i modder, i quali hanno col tempo realizzato spesso e volentieri dei piccoli capolavori.

Basti pensare a quella in grado di trasformare Skyrim in un vero e proprio sparatutto, davvero assurda nella sua complessità.

Per non parlare di quella chiamata che aggiunge una caratteristica al gioco in grado di richiamare i lockdown legati all’emergenza pandemica reale. Ora, però, è il turno di una new entry davvero epica (in tutti i sensi).

Come riportato anche da ScreenRant, una nuova mod di The Elder Scrolls V Skyrim porta il protagonista di God of War, Kratos, nell’RPG open-world di Bethesda, ma come semplice NPC.

La mod in questione che unisce Skyrim a Kratos è stata pubblicata la scorsa settimana su Nexus Mods, giusto in tempo per l’uscita di God of War su PC tramite Steam ed Epic Games Store.

I giocatori troveranno il Dio della Guerra al Drunken Huntsman a Whiterun: Kratos può essere reclutato come Follower NPC a livello 10 e in grado di aumentare assieme al protagonista fino a un massimo di 1000.

Inoltre, per non farsi mancare niente, Kratos è anche equipaggiato con la sua Leviathan Axe, Armor of Exile, Guardian Shield e il perk Lightfoot. Insomma, si tratta in questo caso di una mod davvero imperdibile.

Avete letto anche che un appassionato ha deciso di trasformare Grand Theft Auto V nel gioco fantasy Bethesda proprio grazie a un mod.

Ma non solo: qualcuno ha scovato un prologo “alternativo” di Skyrim che ha di fatto finito per “rompere” il gioco, con sommo disappunto.

Infine, un fan italiano di Kratos ha realizzato la “sua” versione del vecchio God of War 3 in salsa next-gen, davvero da non perdere.

Se non avete ancora giocato Skyrim, potete trovarlo all’interno di Xbox Game Pass Ultimate: l’abbonamento è ricaricabile anche su Amazon.