News 2 min

Skyrim, Morrowind rivive in tutta la sua gloria (gratis) grazie a un fan

Ecco Shadow of Morrowind, per Skyrim Special Edition.

Skyrim, l’open world fantasy di Bethesda, è così celebre che nonostante gli anni sul groppone (ormai dieci) continua a offrire sorprese ai giocatori.

Il quinto capitolo della saga di The Elder Scrolls ha infatti dalla sua una community davvero molto ampia, in grado di arricchire il gioco grazie a mod e aggiunte di vario genere.

Basti pensare, tanto per citare uno degli esempi più recenti, alla nuova mod di Skyrim in grado di rendere i PNG meno statici durante le scene di dialogo.

Senza contare che qualcuno si è dilettato anche nella creazione di espansioni pronte a portarci negli abissi, cosa questa che la dice lunga sulla passione di certi fan. Ora, si è andati ancora oltre, innestando in Skyrim uno dei capitoli più amati di sempre: Morrowind.

Come riportato da DSO Gaming, il SoM SE Team ha rilasciato una mod dedicata proprio a The Elder Scrolls III Morrowind, chiamata Shadow of Morrowind, per Skyrim Special Edition.

Come si legge nella sua descrizione, questa mod vi permetterà di viaggiare a Morrowind ed esplorare ciò che rimane della provincia nella Quarta Era.

Come ha dichiarato il team di SoM SE: «I nostri obiettivi sono di mantenere e supportare questa versione, mentre lavoriamo sulla nostra espansione e revisione del contenuto per proporre un giorno una versione finale di Morrowind alla community.»

In definitiva, si tratta di una versione “riveduta e corretta” di una vecchia mod, la quale appare ancora grezza e con molti margini di miglioramento. Se volete comunque provarla con mano, gratis, cliccate qui.

Restando in tema, un altro fan ha mostrato una mod un po’ particolare, che permette di alleggerire lo spirito durante i caricamenti del famoso RPG.

Ma non solo: qualcun altro ha scovato un glitch fuori di testa che coinvolge il PNG noto come Belethor, proprietario del negozio di merci nella città di Whiterun.

Infine, avete letto anche che qualcuno è riuscito a trasformare l’epopea fantasy di Bethesda in un celebre simulatore di vita?

Se non avete ancora giocato Skyrim, potete trovarlo all’interno di Xbox Game Pass Ultimate: l’abbonamento è ricaricabile anche su Amazon.